Razer BlackShark V2 Recensione

Razer BlackShark V2

Quando si tratta di hardware di gioco, Razer è facilmente uno dei marchi più affidabili sul mercato e per una buona ragione. Che si tratti dei mouse Razer DeathAdder o della linea di laptop da gioco dell’azienda, ai giocatori di solito può essere garantito un prodotto di alta qualità da Razer. E questo si estende anche alle cuffie da gioco Razer, con le cuffie Razer BlackShark V2 facilmente una delle cuffie da gioco più impressionanti sul mercato.

Razer BlackShark V2

Il Razer BlackShark V2 è una nuova versione delle cuffie BlackShark che l’azienda ha lanciato anni fa, con miglioramenti significativi che lo rendono una raccomandazione facile per chiunque cerchi un nuovo auricolare da gioco. Facilmente uno dei migliori auricolari da gioco disponibili per il suo prezzo, il BlackShark V2 offre un’incredibile qualità del suono, dando a chi lo usa un vero vantaggio quando si tratta di cose come i giochi sparatutto multiplayer online.

BlackShark V2 di Razer utilizza THX Spatial Audio per dare ai giocatori un senso di esattamente da dove proviene qualsiasi rumore. Nei giochi sparatutto, questo può essere estremamente vantaggioso in quanto i giocatori possono dire esattamente da dove proviene un dato rumore. Abbiamo testato l’auricolare utilizzando giochi moderni popolari come Call of Duty: Warzone e Valorant e abbiamo scoperto che era molto più semplice determinare la direzione degli spari o dei passi nemici con BlackShark V2 rispetto all’utilizzo di un altro auricolare o altoparlanti standard del computer.

recensione razer blackshark v2
L’uso di THX Spatial Audio da parte del Razer BlackShark V2 è un punto di svolta, ma anche la qualità dell’audio in generale è un enorme vantaggio. Tutto sembra incredibilmente nitido e chiaro, con BlackShark V2 che offre un audio di altissima qualità per i giocatori. Di solito questo livello di qualità audio richiederebbe ai giocatori di sborsare per un auricolare molto più costoso, ma il Razer BlackShark V2 ha un prezzo relativamente basso a soli $ 99, il che rende molto più facile consigliare a chiunque sia nel mercato per un nuovo auricolare .

Razer BlackShark V2

Per il prezzo, il livello di qualità del BlackShark V2 è difficile da battere e questo si estende anche ad altri aspetti dell’auricolare, come la scheda audio USB. Grazie alla scheda audio USB, i giocatori possono creare i propri profili con impostazioni audio personalizzate per mettere a punto l’audio fino a quando non è esattamente quello che vogliono.

Il 6 agosto, gli utenti di Razer BlackShark V2 possono aspettarsi anche l’introduzione dei profili di gioco THX, che sono essenzialmente profili audio preimpostati per alcuni dei migliori giochi del mondo. Al momento del lancio, saranno supportati 18 giochi, con Razer che chiama specificamente artisti del calibro di Apex Legends, Call of Duty: Modern Warfare, Counter-Strike: Global Offensive e Valorant.

I giocatori possono passare dalla modalità ambientale per suoni più realistici alla modalità competitiva, che si concentra sulla tecnologia THX Spatial Audio. I profili di gioco THX garantiscono ai giocatori la migliore esperienza audio per quel gioco specifico senza dover perdere tempo a modificare le impostazioni stesse.

recensione razer blackshark v2
Ma il successo nei giochi competitivi online non richiede solo ai giocatori di essere in grado di ascoltare bene il gioco, ma devono anche comunicare con i loro compagni di squadra. A quanto pare, anche il microfono Razer BlackShark V2 è piuttosto eccezionale, con problemi di rumore di fondo minimi o altri problemi. Questo rende il Razer BlackShark V2 ideale per gli eSport, quindi non sorprende che l’auricolare abbia l’approvazione di alcuni membri del team di eSport di Evil Geniuses.

Razer BlackShark V2

Detto questo, si è verificato un problema strano ma raro durante la comunicazione tramite il microfono Razer BlackShark V2. Un forte rumore statico iniziava in modo casuale ad essere emesso dal microfono, il che era molto fastidioso e frustrante per i nostri compagni di squadra online. Tuttavia, una rapida regolazione del microfono ha risolto immediatamente il problema, ed è solo qualcosa che è mai stato riscontrato su console. Il problema non si è mai verificato durante l’utilizzo di Razer BlackShark V2 su PC.

Parlando di console, il Razer BlackShark V2 è compatibile sia con PlayStation 4 che con Xbox One, e tutto ciò che i giocatori devono fare è collegarlo e giocare. La qualità audio durante la riproduzione su console non è così impressionante come quando si gioca su PC e anche i giocatori di console perdono i vantaggi della scheda audio USB. Ciò significa che i profili di gioco THX e altre funzionalità esclusive offerte da Razer BlackShark V2 non sono disponibili su console, ma è comunque un ottimo auricolare per PlayStation e Xbox.

BlackShark V2
Ma un auricolare da gioco può controllare tutte queste scatole e comunque non vale la pena se non è comodo da usare per un lungo periodo di tempo. Siamo lieti di segnalare che il Razer BlackShark V2 è anche estremamente confortevole, anche dopo sessioni di gioco particolarmente lunghe. Questo lo rende ideale per chi è interessato agli eSport, agli streamer di Twitch o a chiunque ami trascorrere molto tempo giocando a giochi multiplayer online.

In generale, il Razer BlackShark V2 è un auricolare da gioco eccellente, ma va notato che attualmente non è disponibile una versione wireless. Le cuffie da gioco wireless hanno sicuramente i loro vantaggi

e contro, ma ci sono alcuni che li preferiscono molto a quelli cablati. Sembra probabile che una versione wireless del Razer BlackShark V2 verrà prodotta ad un certo punto lungo la linea (o, in alternativa, un auricolare wireless Razer comparabile con marchio diverso), quindi coloro che non possono gestire un auricolare cablato tradizionale potrebbero voglio aspettare.

Altrimenti, l’auricolare Razer BlackShark V2 non può essere raccomandato abbastanza. È un auricolare da gioco davvero top di gamma che offre una qualità audio fantastica che può davvero dare ad alcuni giocatori un vantaggio competitivo nei giochi sparatutto online, ed è disponibile a un prezzo molto più economico rispetto agli auricolari di qualità simile sul mercato. Anche se uno non è interessato ai profili di gioco THX o ad alcune delle altre caratteristiche più esclusive, il Razer BlackShark V2 è comunque un ottimo acquisto.

Razer BlackShark V2

Quando immagini una cuffia da gioco, è difficile non pensare a qualcosa di Razer. Le grandi cuffie ingombranti, lo chassis con LED e l’esterno nero corvino della maggior parte dei prodotti dell’azienda hanno sostanzialmente codificato la categoria di prodotto. Ora, le nuovissime cuffie da gioco di Razer si distinguono scaricando quasi tutto ciò. Il Razer BlackShark V2 presenta un look semplice e abbinato. Non ci sono luci, cuffie ingombranti o altri elementi estetici davvero.

Privato di così tanto flash, il BlackShark V2 ha la sostanza per supportarlo?

Per chi è il Razer BlackShark V2?
I giocatori alla ricerca di qualcosa di comodo da utilizzare su ogni piattaforma.
Lavoratori domestici che hanno bisogno di qualcosa con un microfono da indossare tutto il giorno senza surriscaldarsi.
Come si usa il Razer BlackShark V2
Le cuffie da gioco Razer BlackShark V2 si trovano all’esterno su un tavolo di legno sotto un albero
Non ci sono griglie casuali o loghi luminosi qui.

Razer BlackShark V2 con Scheda Audio USB -...
3.866 Recensioni
Razer BlackShark V2 con Scheda Audio USB -...
  • DRIVER RAZER TRIFORCE IN TITANIO DA 50 MM: Utilizzando membrane rivestite in titanio, il nostro design suddivide il driver in 3 parti per la regolazione separata di alti, medi e bassi, per un audio chiaro e pulito, con alti ricchi e bassi potenti
  • MICROFONO CARDIOIDE RAZER HYPERCLEAR CON SCHEDA AUDIO USB: Ottimizzato per un elevato rilevamento della voce, ottieni il ottimo dal microfono rimovibile delle cuffie con una scheda audio USB per consentirti di regolare e migliorare il segnale vocale grazie a Razer Synapse

Fin dall’inizio, è ovvio che Razer BlackShark V2 è un auricolare da gioco; dal suo microfono a braccio, al quadrante del volume extra prominente, agli accenti verde neon. Tuttavia, c’è un grado di moderazione estetica qui che manca ad altri auricolari da gioco Razer. Le cuffie sono lisce e non ingombranti come qualcosa come, ad esempio, il Razer Kraken o il Thresher: non ci sono strani ornamenti di design o LED colorati. Anche il logo Razer è piuttosto piccolo rispetto ad altri auricolari. Fondamentalmente, sembra più un normale paio di cuffie rispetto alla maggior parte delle cuffie Razer.

Il Razer BlackShark V2 è una costruzione principalmente in metallo, con una fascia ricoperta da un morbido cuscino di schiuma avvolto in un tessuto a rete. I cardini del wireframe non si sentono particolarmente robusti, ma non ho mai riscontrato problemi durante la revisione delle cuffie.

Le cuffie hanno una gamma di inclinazione piuttosto ampia, quindi le persone con teste più larghe non dovrebbero preoccuparsi di trovare una vestibilità comoda. I padiglioni auricolari sono fatti di memory foam ricoperti da strati di similpelle e tessuto a rete: sono molto morbidi e ottenere una tenuta decente è estremamente facile.

Un uomo indossa le cuffie da gioco Razer BlackShark V2 mentre è seduto al PC
Grazie allo strato esterno in rete, i cuscinetti auricolari gestiscono molto bene il calore.

In realtà, l’utilizzo dell’auricolare è piuttosto semplice. C’è pochissimo in termini di controlli integrati, con solo una manopola del volume e un pulsante di disattivazione del microfono sulla cuffia sinistra.

Il quadrante del volume sporge in modo piuttosto prominente dal lato della cuffia, ma c’è abbastanza resistenza che un urto accidentale non cambierà nulla, e in realtà è piuttosto soddisfacente girarlo: ha un fermo incorporato nel punto centrale del manopola per qualche motivo.

Le cuffie da gioco Razer BlackShark V2 si trovano su una superficie in tessuto con la sua scheda audio USB collegata
La scheda audio USB inclusa è ciò che ti consente di connetterti a Razer Synapse e accedere a tutte le funzionalità aggiuntive.

Questo è in gran parte un dispositivo plug-and-play. Una volta che la scheda audio USB ha installato il suo driver, non è necessario fare nulla per farlo funzionare sul PC. Su console è necessario fare ancora meno (basta collegarlo al jack per cuffie da 3,5 mm del controller).

I controlli più granulari e le funzionalità aggiuntive delle cuffie, come l’audio surround, sono gestiti da Razer Synapse 3, l’app complementare universale dell’azienda. Synapse funziona abbastanza bene: l’ultima iterazione dell’app è meglio strutturata della maggior parte delle app per cuffie da gioco, ma è ancora un po ‘goffa.

Il software ti consente di personalizzare le impostazioni di equalizzazione e microfono e, subito dopo il lancio, includerà una suite di profili di gioco ottimizzati per THX, per adattare il tuo suono a giochi come Apex Legends, Valorant e altri (i profili di gioco verranno lanciati il ​​6 agosto 2020 ). Queste funzionalità sono belle da avere, ma non ti perderai molto se salti Synapse, soprattutto se non sei interessato ai giochi che utilizzano il suono surround.

Razer BlackShark V2

Giocare con Razer BlackShark V2
Le cuffie da gioco Razer BlackShark V2 si trovano su un tavolo di legno, appoggiate a un controller PlayStation DualShock 4 davanti a un televisore con Persona 5 Royal su di esso.
Il microfono è staccabile, se stai riproducendo qualcosa in single player o semplicemente non hai voglia di parlare.

Giocare con Razer BlackShark V2 è facile per lunghi periodi di tempo. Si tratta di una cuffia da gioco molto leggera e comoda, abbinata ai cuscinetti auricolari in rete: non ho mai riscontrato problemi di tensione o calore, anche dopo ore di utilizzo. Le cuffie sono compatibili in un modo o nell’altro praticamente con tutte le piattaforme di gioco; metti da parte la scheda audio USB e collegala alla tua PlayStation 4, Nintendo Switch o Xbox One tramite 3,5 mm.

Su PC, Razer BlackShark V2 ha accesso a THX Spatial Audio tramite Razer Synapse. Sebbene il suono surround non sia il genere di cose che ti rendono davvero migliore in nessun gioco, funziona abbastanza bene qui. Gli standard del suono surround virtuale spesso dipendono tanto dal gioco quanto dalle cuffie, ma i giochi multiplayer come Valorant, Overwatch e Halo 3 recentemente rimasterizzato suonano alla grande con BlackShark V2. In tutti questi giochi, scegliendo segnali audio direzionali come passi e

sparare è stato facile, e non mi sono mai sentito come se non avessi almeno un’idea approssimativa della provenienza di un suono.

Razer BlackShark V2 con Scheda Audio USB -...
3.866 Recensioni
Razer BlackShark V2 con Scheda Audio USB -...
  • DRIVER RAZER TRIFORCE IN TITANIO DA 50 MM: Utilizzando membrane rivestite in titanio, il nostro design suddivide il driver in 3 parti per la regolazione separata di alti, medi e bassi, per un audio chiaro e pulito, con alti ricchi e bassi potenti
  • MICROFONO CARDIOIDE RAZER HYPERCLEAR CON SCHEDA AUDIO USB: Ottimizzato per un elevato rilevamento della voce, ottieni il ottimo dal microfono rimovibile delle cuffie con una scheda audio USB per consentirti di regolare e migliorare il segnale vocale grazie a Razer Synapse

Su PlayStation 4, anche la particolare miscela di musica e suoni di gioco di Persona 5 Royal viene trasmessa molto bene. Tutto era facile per me da individuare, anche quando la voce fuori campo, la musica di sottofondo e gli effetti sonori di combattimento erano sovrapposti l’uno sull’altro.

Come suona il Razer BlackShark V2?
Una tabella di risposta in frequenza per le cuffie da gioco Razer BlackShark V2, che mostra un’uscita audio accurata attraverso lo spettro di frequenze
Non c’è molto di cui lamentarsi qui.

Le Razer BlackShark V2 emettono un suono molto preciso per una cuffia da gioco. Gli inizi dei soliti tratti distintivi dell’audio sono lì, come bassi eccessivamente enfatizzati e una leggera deenfasi nella gamma 3-6KHz. Tuttavia, a differenza di molti auricolari da gioco, inclusa gran parte del catalogo di Razer, l’effetto è piuttosto leggero qui.

Razer BlackShark V2

L’enfasi aggiunta ai bassi e agli alti è ottima per la musica strumentale che si basa su basso e batteria, oltre a suoni più sottili di gamma alta come archi e hi hats. Nel classico anime-jazz Tank! Dei The Seatbelts, la linea di basso ritmico di apertura imposta il ritmo della canzone e non viene mai messa in ombra dagli ottoni o dalla batteria che subentrano in seguito con il Razer BlackShark V2.

La risposta in frequenza come questa è anche ben adattata a qualsiasi tipo di gioco in cui ti trovi. La leggera de-enfasi nei medi potrebbe rendere i suoni dei passi in giochi come Valorant o Fortnite un po ‘più silenziosi, ma non così tanto da essere difficili da sentire.

Un grafico di isolamento per le cuffie da gioco Razer BlackShark V2, che mostra un’attenuazione della gamma media superiore rispetto a qualsiasi altra cuffia da gioco
Questo auricolare isola il suono meglio anche di alcune cuffie con cancellazione del rumore.

Sebbene il suo audio sia abbastanza in linea con il lato più accurato del mercato delle cuffie da gioco, le Razer BlackShark V2 hanno senza dubbio il miglior isolamento di tutte le cuffie da gioco che abbiamo testato. Non c’è cancellazione attiva del rumore qui, ma alcune di queste cuffie bloccano ancora più suono di alcune cuffie con cancellazione del rumore tra cui le Opus di Razer. Può sembrare estremo, ma ricorda: l’isolamento è più importante per bloccare i rumori accidentali (il ticchettio dei piatti o il pianto di un bambino): l’ANC è efficace solo per sbarazzarsi dei rumori ronzanti (il ronzio di un frigorifero o un motore).

Indipendentemente da ciò, se stai cercando un buon auricolare per tenere a bada i rumori della tua famiglia, potresti fare molto peggio di questo.

Come sta il microfono?
Una tabella di risposta in frequenza per il microfono per cuffie da gioco Razer BlackShark V2, che riduce notevolmente l’enfasi nella gamma dei bassi
Aspettatevi che le persone con voci profonde suonino un po ‘vuote con questo microfono.

Sfortunatamente, il microfono del Razer BlackShark V2 non può eguagliare la sua fantastica uscita audio e isolamento. Come la maggior parte dei microfoni delle cuffie da gioco, qui c’è una forte de-enfasi nella gamma dei bassi e dei medi, oltre a una leggera enfasi nella gamma degli alti. Ciò significa che i suoni sibilanti (suoni F, S e SH) verranno emessi più chiaramente, ma le persone con voci più profonde suoneranno un po ‘distorte.

Questo è un microfono cardioide, il che significa che punta alla bocca e non rileva il suono molto al di fuori di quell’area. Caso in questione: durante la registrazione di questo campione, le notifiche di Slack hanno eseguito il ping sugli altoparlanti più volte. Vedi se riesci a sentirlo:

Dovresti comprare il Razer BlackShark V2?
Sì.

Le cuffie da gioco Razer BlackShark V2 si trovano in una scatola bianca davanti a una superficie nera riflettente
Non importa se hai un budget di $ 500 o uno da $ 50, vale la pena considerare il Razer BlackShark V2.

Il Razer BlackShark V2 inchioda assolutamente l’equilibrio tra comfort, qualità audio e caratteristiche a cui mirano le cuffie intorno al suo prezzo. La gamma inferiore a $ 100 per le cuffie da gioco è praticamente la parte più competitiva dell’intero mercato. È uno spazio disseminato di opzioni molto buone e fantastiche che abbinano un audio accurato a molte fantastiche funzionalità.

Detto questo, è piuttosto raro sentirsi a proprio agio nel consigliare senza riserve un auricolare a questo prezzo, a meno che non si parli di HyperX Cloud Alpha: francamente, questo auricolare offre al Cloud Alpha una corsa per i suoi soldi.

Questo non vuol dire che questa sia assolutamente la scelta giusta per tutti. Se i cavi sono un problema per te, una cuffia da gioco come SteelSeries Arctis 1 Wireless offre la migliore durata della batteria e un audio wireless multipiattaforma. Inoltre, se sei interessato solo a qualcosa per console, non è necessario che tu scelga qualcosa con tante funzionalità incentrate sul PC: auricolari come Fnatic React o Sennheiser GSP 300 ti andrebbero bene.

Tuttavia, pochi auricolari suonano accurati come Razer BlackShark V2. Meno ancora sono comodi. Praticamente nessuno offre un isolamento paragonabile. Anche se il tuo budget è molto più alto di $ 99, ti sarà difficile trovare qualcosa di meglio

Razer BlackShark V2 con Scheda Audio USB -...
3.866 Recensioni
Razer BlackShark V2 con Scheda Audio USB -...
  • DRIVER RAZER TRIFORCE IN TITANIO DA 50 MM: Utilizzando membrane rivestite in titanio, il nostro design suddivide il driver in 3 parti per la regolazione separata di alti, medi e bassi, per un audio chiaro e pulito, con alti ricchi e bassi potenti
  • MICROFONO CARDIOIDE RAZER HYPERCLEAR CON SCHEDA AUDIO USB: Ottimizzato per un elevato rilevamento della voce, ottieni il ottimo dal microfono rimovibile delle cuffie con una scheda audio USB per consentirti di regolare e migliorare il segnale vocale grazie a Razer Synapse

Lo Staff consiglia di leggere anche:

I Best Sellers secondo gli utenti Amazon: