Apple MacBook PRO 13 pollici (2020): Recensione

MacBook PRO 13

Una controversa tastiera, una volta presente su ogni laptop Apple, è ormai un ricordo del passato. Il nuovo MacBook Pro da 13 pollici per il 2020 era l’ultimo notebook Mac in attesa di essere aggiornato con la nuova tastiera Magic, in seguito alla sua introduzione sul MacBook Pro da 16 pollici e sul MacBook Air 2020.

La tastiera magica elimina i tasti estremamente superficiali del design precedente, aggiungendo distanza di viaggio e stabilità nel tentativo di soddisfare le persone che usano il laptop per scrivere tutto il giorno. Un’altra novità della nostra unità di recensione MacBook Pro da $ 1,799 sono un processore Intel di 10a generazione aggiornato, memoria più veloce e più spazio di archiviazione. Gli aggiornamenti sono utili se puoi permetterli, ma la maggior parte delle persone sarà soddisfatta della configurazione base da $ 1.299, che mantiene la nostra scelta dell’editore per il miglior laptop Mac.

MacBook PRO 13

Due modelli principali, una nuova tastiera
Apple vende due configurazioni principali del MacBook Pro da 13 pollici. Fisicamente, sono quasi identici. Entrambi hanno la nuova tastiera magica e un sottile mini-schermo touch-forward in avanti della tastiera chiamato Touch Bar. Condividono anche le stesse dimensioni: 0,61 per 12 per 8,4 pollici (HWD) e 3,1 libbre. Il modo principale per distinguerli dall’esterno è il numero di porte.

La configurazione entry-level ($ 1.299) ha solo due porte USB Type-C sul lato sinistro, mentre la versione aggiornata da $ 1.799 qui esaminata offre due ulteriori connettori USB Type-C sulla destra, per un totale di quattro.

All’interno, le differenze sono più significative. La configurazione entry-level utilizza gli stessi processori Intel Core i5 o Core i7 di ottava generazione che alimentavano la precedente versione 2019 del MacBook Pro da 13 pollici. Nel frattempo, la nostra unità di recensione presenta un processore “Ice Lake” di decima generazione migliorato, disponibile nelle varianti Core i5 o Core i7.

Oltre a un nuovo design della CPU, i chip di 10a generazione offrono anche altri vantaggi, come l’elaborazione grafica e la memoria più veloci, che non sono disponibili sul MacBook Pro entry-level.

Mentre la configurazione da $ 1.799 offre prestazioni leggermente migliori, la maggior parte degli acquirenti Apple che hanno bisogno di un notevole muscolo di calcolo dovrebbe invece selezionare il MacBook Pro da 16 pollici, con il suo Core i9 significativamente più potente e l’elaborazione grafica discreta. Quindi il motivo principale per l’aggiornamento al MacBook Pro da 13 pollici se il tuo laptop ha diversi anni è per il miglior comfort di battitura.

MacBook PRO 13

In effetti, trovo che la tastiera magica sia confortevole almeno quanto le tastiere Apple pre-2016 e significativamente più comoda della tastiera a farfalla del 2019 che sostituisce. Gli interruttori della tastiera magica sono composti da due parti: una cupola di gomma comprimibile si trova sotto il copritastiera per fornire elasticità e rimbalzo della chiave, mentre un meccanismo a forbice guida il movimento, bloccandosi nel copritastiera nella parte superiore della corsa per aiutare a prevenire le chiavi traballanti .

Tastiera Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
Il processo non è terribilmente innovativo, ma piuttosto un’iterazione del modo in cui le tastiere dei laptop sono state progettate per decenni. Il design a farfalla, al contrario, è molto innovativo, ma non in senso positivo, dal momento che i suoi tasti si muovono appena quando li colpisci, offrendo un’esperienza più simile a toccare su un touchscreen che a digitare sulla tastiera.

Forse l’unico vantaggio del precedente design della tastiera è la sua capacità di impedire la fuoriuscita di luce attorno ai bordi del tasto. Puoi sicuramente vedere questo spillover nella Magic Keyboard. È un po ‘più disordinato quando lo stai usando al buio, ma non è certo un fastidio irrisorio.

Tasto funzione Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
Digitando “Magia”
Ora che tutti i laptop Mac hanno la Magic Keyboard, gli acquirenti con un budget limitato prenderanno in considerazione anche il MacBook Air, che parte da $ 999. Air è una scelta eccellente per l’elaborazione di base, ma manca di alcune funzionalità esclusive di MacBook Pro.

Alcuni sono banali, come la Touch Bar. Questo minuscolo touchscreen sostituisce la fila di tasti funzione, ma la funzionalità che offre dipende molto dall’app che stai utilizzando. (Vedi il nostro confronto colpo per colpo del 2020 Pro e Air.)

MacBook PRO 13

Alcune app, come il browser Safari e Adobe Photoshop, fanno ampio uso della Touch Bar, offrendo la possibilità di aprire pagine Web con segnalibri o di regolare il diametro di uno strumento pennello. Molte altre app non offrono supporto Touch Bar, tuttavia, nel qual caso la Touch Bar serve solo

come un modo per controllare le funzioni di base come il volume del sistema e la luminosità dello schermo.

Tastiera Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020) da vicino
Gli utenti abituali del tasto Escape apprezzeranno il fatto che la nuova tastiera magica ha recuperato questo tasto vitale dalla Touch Bar. Ora c’è un tasto Escape fisico situato a sinistra della Touch Bar, invece di uno virtuale incorporato nella Touch Bar come nelle versioni precedenti di MacBook Pro.

Nel complesso, tuttavia, la presenza della Touch Bar non è un motivo chiave per scegliere MacBook Pro rispetto a MacBook Air.

Le differenze del processore tra Air e Pro sono più significative. Il MacBook Air entry-level ha un Core i5 quad-core di 10a generazione con una velocità di clock di base di soli 1,1 GHz e un consumo energetico di 10 watt. (Una maggiore potenza disponibile per la CPU generalmente aumenta le prestazioni, a parità di tutti gli altri.)

Anche se il MacBook Pro da 13 pollici entry-level ha un Core i5 di ottava generazione con lo stesso numero di core, la sua velocità di clock di 1,4 GHz è maggiore, e così è il suo consumo di 15 watt. Passare al Core i5 nella nostra unità di recensione ti offre un Core i5 di 10a generazione ancora migliore che è più potente di quello del MacBook Air, con una velocità di clock di base di 2 GHz.

MacBook PRO 13

La configurazione da $ 1,799 del MacBook Pro offre anche più porte rispetto al MacBook Air, il che potrebbe tornare utile se devi collegarti a più periferiche e display esterni. Avrai comunque bisogno di adattatori o cavi speciali, poiché tutte le porte utilizzano lo stesso connettore USB-C di forma ovale, ma con quattro di esse potrebbe non essere necessario acquistare una costosa docking station.

Sconto
2020 Apple MacBook Pro (13', Processore...
159 Recensioni
2020 Apple MacBook Pro (13", Processore...
  • Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazione
  • Spettacolare display Retina con tecnologia True Tone

La qualità audio del MacBook Pro da $ 1,799 è generalmente migliore di quella del MacBook Air. Trovo che i suoi altoparlanti stereo offrano bassi eccellenti e molto volume per un laptop così piccolo, e sicuramente un suono più dimensionale rispetto agli altoparlanti del MacBook Air. Due tweeter sparano verso l’alto attraverso le griglie che fiancheggiano la tastiera, mentre le frequenze dei woofer emanano dalle prese d’aria nella parte inferiore del laptop.

Il MacBook Pro entry-level da $ 1.299 è diverso, tuttavia, nella sua disposizione audio. Manca di woofer e tweeter dedicati, invece presenta quattro altoparlanti full range che sparano tutti attraverso le griglie affiancate dalla tastiera. La mancanza di woofer dedicati potrebbe avere un leggero impatto negativo sulla consegna dei bassi, ma non sono stato in grado di verificarlo con le mie orecchie poiché avevo solo il modello da $ 1,799 a portata di mano.

Come sempre, Sharp: il display Retina
Altre caratteristiche chiave sono praticamente le stesse tra MacBook Air e MacBook Pro, come il display Retina. È un pannello da 13,3 pollici con una risoluzione nativa molto elevata, a metà tra Full HD e 4K. (Misura 2.560 per 1.600 pixel.) I colori appaiono brillanti e il testo è nitido, e mi piace soprattutto la funzione True Tone, che ottimizza il bilanciamento del bianco dello schermo per la natura della luce ambientale attorno al laptop.

MacBook PRO 13

Display da 13 pollici (2020) di Apple MacBook Pro
Lo schermo del MacBook Pro presenta alcuni piccoli vantaggi rispetto al display del MacBook Air, tra cui un livello di luminosità di 500 nit più elevato e il supporto per la gamma di colori P3, che offre più colori. Ma nel complesso, trovo entrambi gli schermi comparabili per un uso occasionale come guardare video o modificare documenti.

Anche la qualità della fotocamera è simile tra i due laptop, entrambi dotati di webcam a 720p che offrono solo una qualità video marginale. Le chat video sono spesso granulose al chiuso, anche in stanze ben illuminate, anche se questo è un problema comune a quasi tutte le fotocamere per laptop.

MacBook Pro e MacBook Air dispongono entrambi di lettori di impronte digitali integrati, che Apple chiama sensori Touch ID. Situato nell’angolo in alto a destra della tastiera, Touch ID funge anche da pulsante di accensione per il laptop e può anche essere utilizzato per autenticare gli acquisti di Apple Pay e concedere autorizzazioni alle app senza digitare la password dell’account macOS.

MacBook PRO 13

Touch ID da 13 pollici (2020) per Apple MacBook Pro
Entrambi i laptop hanno anche touchpad altrettanto eccellenti. La superficie di vetro sovradimensionata utilizza un feedback tattile per simulare i clic anziché un interruttore fisico. Ciò significa che la sensazione di clic è regolabile nell’app Preferenze di Sistema e che i clic si sentiranno uguali indipendentemente da dove si trova il dito sul touchpad.

Touchpad da 13 pollici (2020) di Apple MacBook Pro
Opzioni di colore argento o grigio
Il MacBook Pro è disponibile nella finitura alluminio grigio spazio grigio scuro della nostra unità di recensione, una classica combinazione di colori che esiste da diversi anni. È elegante e moderno, anche se è tutt’altro che un design sorprendente. Puoi anche ordinare un MacBook Pro con una finitura Silver più leggera. Il MacBook Air offre anche entrambe queste finiture e aggiunge anche una terza finitura in oro rosa, che sicuramente farà girare la testa.

La connettività wireless del MacBook Pro è ancorata al supporto per Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 5.0. Purtroppo, manca il supporto per l’ultimo standard Wi-Fi 6 (802.11ax). Wi-Fi 6 non offre attualmente un enorme vantaggio, poiché pochi router wireless lo supportano ancora, ma la sua assenza significa che MacBook Pro

non è a prova di futuro come potrebbe essere.

Coperchio display Apple MacBook Pro 13 pollici (2020)
Oltre alla 10a generazione Core i5, la versione da $ 1,799 del MacBook Pro da 13 pollici include anche 16 GB di memoria 3.733 MHz, un processore grafico Intel Iris Plus integrato (fa parte della CPU Core i5) e un SSD da 512 GB. Mentre la quantità di memoria e memoria è adeguata per un laptop di questo prezzo, il Core i5 non lo è. La maggior parte dei laptop Windows ultraportatili del modello attuale in questa fascia di prezzo include un Core i7 di decima generazione, tra cui il Dell XPS 13, il Microsoft Surface Laptop 3 e il Razer Blade Stealth.

MacBook PRO 13

L’aggiornamento di MacBook Pro a un Core i7 di decima generazione costa altri $ 200. Puoi anche aggiornare la quantità di memoria e di archiviazione, fino a 32 GB di memoria e un SSD da 4 TB. Gli aggiornamenti riducono ulteriormente la proposta di valore, con una configurazione massima che arriva a $ 3,600.

“Ice Lake” alla pari: prestazioni di elaborazione decenti
Anche se manca un Core i7, il nostro MacBook Pro rivede i benchmark delle unità ben confrontati con il MacBook Air, il MacBook Pro entry-level del 2019 con l’ottava generazione Core i5, il Razer Blade Stealth e il Dell XPS 13. (Vedi come computer portatili di prova.)

RELAZIONATO
I migliori laptop per il 2020
Ecco un breve sguardo alle specifiche chiave per i sistemi di confronto che analizzeremo di seguito …

Configurazione Apple MacBook Pro 13 pollici (2020)
Ad eccezione del MacBook Air, tutti questi laptop si comportano all’incirca allo stesso modo nel nostro test di codifica video, in cui mettiamo un cronometro sui sistemi di test mentre transcodificano una clip standard di 12 minuti di video 4K (il filmato demo Blender open source Tears di acciaio) in un file MP4 1080p utilizzando l’app freno a mano open source. È un test a tempo e risultati più bassi sono migliori. Questo è interessante considerando il mix di Core i5 e Core i7.

MacBook PRO 13

Grafico delle prestazioni di Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
I punteggi sono variati un po ‘di più nel nostro test Cinebench, che è completamente filettato per utilizzare tutti i core e i thread del processore disponibili. Cinebench sottolinea la CPU anziché la GPU per rendere un’immagine complessa. Il risultato è un punteggio proprietario che indica l’idoneità di un PC per carichi di lavoro ad alta intensità di processore. Il MacBook Pro ha ottenuto una vittoria qui, ed è particolarmente impressionante che lo faccia meglio del Dell e del Razer basati su Core i7, anche se i margini sono piccoli.

Grafico delle prestazioni di Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
Per uno sguardo reale alle prestazioni di modifica delle immagini, utilizziamo Adobe Photoshop per applicare una serie di 10 filtri ed effetti complessi a un’immagine di prova JPEG standard. Valutiamo ogni operazione e, alla fine, sommiamo il tempo totale di esecuzione. Come con il freno a mano, i tempi più bassi sono migliori qui. Il Razer e il Dell si sono comportati entrambi meglio del MacBook Pro in questo test, anche se, almeno rispetto al Razer, i margini sono piccoli.

Grafico delle prestazioni di Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
Il test di Photoshop sottolinea CPU, sottosistema di archiviazione e RAM, ma può anche trarre vantaggio dalla maggior parte delle GPU per accelerare il processo di applicazione dei filtri, quindi i sistemi con potenti chip grafici o schede potrebbero vedere un impulso.

Sconto
2020 Apple MacBook Pro (13', Processore...
159 Recensioni
2020 Apple MacBook Pro (13", Processore...
  • Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazione
  • Spettacolare display Retina con tecnologia True Tone

Le prestazioni di gioco della grafica Iris Plus nel MacBook Pro sono ottime per un laptop ultraportatile non destinato a giocare con titoli AAA impegnativi. Sulla simulazione del gioco Unigine Heaven, che esegue il rendering e la panoramica di una scena 3D dettagliata e misura il modo in cui il sistema funziona, il MacBook Pro ha gestito 40 fotogrammi al secondo (fps) sull’impostazione di qualità Media a una risoluzione di 720p e 18 fps sull’impostazione Ultra a 1080p.

Anche le prestazioni di archiviazione e la durata della batteria sono eccellenti. L’SSD da 512 GB del MacBook Pro ha raggiunto velocità di scrittura di 2.318 Mbps e velocità di lettura di 1.867 Mbps nel Blackmagic Disk Speed ​​Test. Mentre il MacBook Pro non è durato tanto quanto il MacBook Air o l’XPS 13 nel nostro test di esaurimento della batteria, dovrebbe comunque durare per una giornata di lavoro leggero o per un volo intercontinentale di visualizzazione video.

Grafico della durata della batteria di Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
MacBook Pro o iPad Pro?
Molti potenziali acquirenti vorranno anche prendere in considerazione un iPad Pro anziché un laptop Mac. Il test della CPU Geekbench 5 suggerisce che l’iPad Pro 2020 di Apple A12 e la nostra unità di recensione MacBook Pro sono all’incirca uguali quando si tratta di prestazioni della CPU non elaborate.

Geekbench misura l’attitudine di un processore per tutto, dal controllo della posta elettronica allo scatto di una foto alla riproduzione di musica. L’iPad Pro ha ottenuto 1.118 nel test single-core Geekbench e 4.687 nel test multi-core, mentre il MacBook Pro ha segnato 1.146 nel test single-core e 4.487 nel test multi-core.

MacBook PRO 13

I risultati di Geekbench suggeriscono che i processori della serie A di Apple sono ben posizionati per sostituire il silicio Intel nei notebook Mac, un passaggio che si dice inizi il prossimo anno circa.

Porte per Apple MacBook Pro da 13 pollici (2020)
Per ora, tuttavia, la decisione principale che affronta la maggior parte degli acquirenti di laptop Mac è se andare con MacBook Air o MacBook Pro. Il prezzo della nostra unità di recensione MacBook Pro da 13 pollici è un po ‘difficile da digerire se hai bisogno di un laptop solo per il calcolo di base t

chiede, ma la versione entry-level da $ 1.299 è più facile da consigliare. In effetti, quella configurazione è ora un valore ancora migliore, dal momento che rende anche la tastiera Magic più comoda di Apple. È anche meglio equipaggiato rispetto alla configurazione entry-level di $ 999 del MacBook Air.

Il MacBook Pro è stato a lungo uno status symbol e un’ispirazione che ha dato origine a legioni di laptop ultraportatili Windows simili. Può diventare costoso quando aggiungi opzioni, ma ora che Apple ha riparato la tastiera, ottiene le basi giuste ed è la nostra nuova scelta tra i laptop Mac.

Apple MacBook Pro 13-Inch (2020) Specifiche

SchermoDisplay IPS (2560×1600) retroilluminato LED da 13,3 pollici
ProcessoreIntel Core i5 quad‑core di decima generazione a 2,0GHz (Turbo Boost fino a 3,8GHz) con 6MB di cache L3 condivisa
Supporto video e graficaIntel Iris Plus Graphics
Batteria e alimentazioneQuattro porte Thunderbolt 3 (USB‑C) per: ricarica, DisplayPort, Thunderbolt (fino a 40 Gbps), USB 3.1 Gen 2 (fino a 10 Gbps)
WirelessWi-Fi 802.11ac, Compatibile con IEEE 802.11a/b/g/n. Tecnologia wireless Bluetooth 5.0
Cosa c’è dentroMacBook Pro 13 pollici, Alimentatore USB‑C da 61W, Cavo di ricarica USB‑C (2 m)
RAM8 o 16 GB
SSD512 GB
Refresh Rate60 Hz
Altezza1,56 cm
Larghezza30,41 cm
Spessore21,24 cm
Peso1,4 kg
Data di uscita del prodotto5/7/2020

Lo Staff consiglia di leggere anche:

Sconto
2020 Apple MacBook Pro (13', Processore...
159 Recensioni
2020 Apple MacBook Pro (13", Processore...
  • Processore Intel Core i5 quad‑core di decima generazione
  • Spettacolare display Retina con tecnologia True Tone