Huawei P40 Lite: vale la pena acquistarlo?

Huawei P40 Lite

Huawei P40 Lite è uno smartphone Android di fascia media. Rispetto ai suoi fratelli maggiori, Huawei P40 e Huawei P40 Pro, è il dispositivo che si piazza sul gradino più basso con una scheda tecnica senza particolari pretese, ma con un prezzo decisamente piu’ aggressivo. Huawei P40 Lite si presenta con un display forato da 6,4 pollici, con un quartetto di fotocamere posteriori e una batteria da 4.200 mAh. C’è Android 10 a bordo, personalizzato con la EMUI 10.

Cosa c’è nella scatola

Quando ho ricevuto il mio Huawei P40 Lite per il test, non ho ricevuto la scatola, ma solo il materiale più necessario, ovvero l’alimentatore da 40 W con supporto per la funzione di ricarica rapida Huawei SuperCharge e il cavo USB / Type-C corrispondente.

Ma, come indica il sito Web del produttore, oltre alla ricarica, la confezione ha un auricolare cablato, uno strumento di espulsione della scheda SIM e documentazione varia. Inoltre, una pellicola protettiva verrà incollata sullo schermo dello smartphone.

Design Huawei P40 Lite e qualità costruttiva

Sono stato subito colpito dal design del P40 Lite, in particolare dal suo gradiente di colore dall’alto verso il basso che cambia dal rosa chiaro al celeste. Simile al dispositivo Huawei che ho recensito all’inizio di quest’anno, ho trovato questo design molto elegante ed è evidente che Huawei ha fatto uno sforzo per offrire prodotti esteticamente gradevoli. Con dimensioni che misurano 159,2 x 76,3 x 8,7 mm, questo è un modello relativamente grande con uno schermo che occupa la maggior parte dello spazio frontale mentre sfoggia una cornice molto sottile. Con un peso di 183 grammi, questo smartphone Huawei presenta un retro in plastica e un telaio in alluminio, sebbene abbia un frontale in vetro dall’aspetto elegante. Si rivela piuttosto solido quando viene tenuto.

Non commettere errori, Huawei ha chiaramente posizionato questo dispositivo come un modello entry-level di fascia media. Troverai tutto ciò di cui hai bisogno per eseguirlo subito: un caricatore USB, un cavo USB Type-C e un kit auricolari vivavoce USB-C. Il bilanciere del volume si trova sul lato destro appena sopra il pulsante di accensione che funge anche da lettore di impronte digitali. Tutti questi sono normali quando si tratta di uno smartphone normale e Huawei ha persino mantenuto il jack per cuffie da 3,5 mm che renderà felici molte persone.

Come tutti i modelli P40, l’effetto opaco sul retro offre una sensazione piacevole e non è un magnete per le impronte digitali. Con un sensore a quattro telecamere alloggiato all’interno di un’isola rettangolare nell’angolo in alto a sinistra del telefono, posizionarlo piatto sul retro lo farà sicuramente oscillare leggermente. Questo perché l’isola rettangolare mantiene un certo grado di discrezione grazie al suo design. Nel complesso, direi che Huawei P40 Lite è un bellissimo dispositivo a un prezzo estremamente ragionevole.

Display Huawei P40 Lite

Come accennato in precedenza, lo schermo da 6,4 pollici è abbastanza grande per l’uso quotidiano che i tuoi occhi apprezzeranno, vantando una risoluzione Full HD + a 1080 x 2310 pixel e una densità di pixel di 398 PPI. La cornice in alluminio e i bordi curvi potrebbero semplicemente farti pensare che stai afferrando uno schermo anziché un telefono. Ciò rende le tue esperienze di visualizzazione su YouTube più piacevoli, oltre a quelle sessioni di scatto fotografico.

La maggior parte delle recensioni sugli smartphone Huawei rilasciate nel 2019 non sono troppo lusinghiere sulla tacca davanti che ospita il selfie shooter, una tendenza che è decollata nel 2018. Con l’Huawei P40 Lite, sembra che Huawei abbia fatto di tutto per rimedi a questo difetto di progettazione posizionando la fotocamera selfie nell’angolo in alto a sinistra, facendola fondere piuttosto bene con il resto dello schermo. In altre parole, quando lo schermo è spento, sarebbe necessario uno sforzo extra per individuare dove si trova la tacca.

Mentre una frequenza di aggiornamento di 60 Hz è la norma per i dispositivi entry-level, sta iniziando a mostrare i suoi limiti se sei un giocatore di smartphone hardcore. Poi di nuovo, non c’è davvero molto da lamentarsi considerando quale segmento di mercato occupa questo telefono. Ho trovato il livello di luminosità di questo telefono perfetto e funziona bene anche in condizioni di luce intensa. A causa del blocco a Berlino, ho avuto pochissime possibilità di testare la fotocamera all’aperto, anche se non ho riscontrato problemi nel visualizzare le mie foto mentre ero al parco e anche sul mio balcone.

Caratteristiche tecniche di Huawei P40 Lite

Lo schermo di Huawei P40 Lite è un pannello IPS LCD da 6,4 pollici con risoluzione FullHD+ (2340 x 1080 pixel) con rapporto schermo/superficie frontale del 90,6% e foro in alto a sinistra a contenere la fotocamera frontale, da 16 megapixel con apertura f/2.0.

Huawei P40 Lite

Comparto fotografico: ha un quartetto di sensori posteriori che fanno capo a una fotocamera con ottica standard da 48 megapixel con apertura f/1.8, affiancata da un grandangolare da 8 megapixel con apertura f/2.4 e campo di visione da 120 gradi, e da una coppia di sensori da 2 megapixel f/2.4: un macro con fuoco minimo a 5 centimetri e un sensore di profondità per i ritratti, i quali però funzionano discretamente. Vi abbiamo lasciato un video in fondo.

Il cuore pulsante di Huawei P40 Lite è HiSilicon Kirin 810, combinato a 6 GB di RAM e su 128 GB di memoria interna, espandibile con schede microSD.

Completa il quadro di Huawei P40 Lite un comparto sensori e connettività piuttosto completo con supporto dual SIM, connettività 4G/VoLTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, un sensore per lo sblocco tramite impronte digitali, posto nel pulsante power sulla cornice laterale, un ingresso USB di tipo C, e una batteria da 4.200 mAh compatibile con la ricarica rapida SuperCharge fino a 40 watt che garantisce uno 0-70% in appena mezz’ora.

Software e funzioni di Huawei P40 Lite

Come anticipato, Huawei P40 Lite arriva con a bordo Android 10, nonostante le problematiche riscontrate con il governo americano e col relativo blocco agli affari con le aziende statunitensi. La decima versione del robottino verde è accompagnata dall’interfaccia personalizzata proprietaria EMUI 10, benché priva dei GMS (Google Mobile Services), cioè i servizi di Google. Al loro posto c’è l’alternativa di Huawei, gli HMS (Huawei Mobile Services), con tanto di AppGallery (lo store alternativo al Google Play Store) e Huawei Assistant.

Non mancano tuttavia alcune funzioni specifiche riservate a vari aspetti di Huawei P40 Lite come un software fotografico completo di modalità notturna e di un editor video per tagliare le sequenze e aggiungere una colonna sonora a un filmato, le ottimizzazioni dell’intelligenza artificiale e le altre chicche e app della EMUI.

Huawei P40 Lite

Durata della batteria del Huawei P40 Lite

La batteria da 4200 mAh non sorprenderà nessuno nel 2020. Abbiamo visto di meglio. Ma a differenza di altri smartphone con la stessa e persino maggiore capacità, Huawei P40 Lite è riuscito a sorprendere con il suo tempo di funzionamento.

Non ricordo uno smartphone che mi sia sopravvissuto per due giorni interi. I concorrenti vivono con sicurezza per un giorno, o uno e mezzo con un’attività moderata, ma per avere abbastanza per 50+ ore e 9-10 ore di schermo … Huawei P40 Lite funziona davvero per molto tempo. Due o tre giorni interi, a seconda delle attività. Degno di nota! Il test della batteria PCMark alla massima luminosità dello schermo ha funzionato per 8 ore.1 – 3  

E non meno interessante è la velocità di ricarica. Nella confezione trovi un alimentatore da 40 W, che alcune ammiraglie non hanno nemmeno sognato. Ovviamente supportano questa velocità di ricarica, ma non inserire mai tali caricabatterie nella confezione. Samsung suggerisce di acquistare un’unità separata da 45 W per Galaxy S20 Ultra, che, per un secondo, è cinque volte più costosa del P40 Lite. Nella fascia media nessuno lo offre. E in meno di un’ora lo smartphone può essere ricaricato completamente. I numeri non mentono:

  • 00:00 – 10%
  • 00:10 – 31%
  • 00:20 – 55%
  • 00:30 – 75%
  • 00:40 – 91%
  • 00:50 – 98%
  • 00:55 – 100%

Suono e comunicazione

L’altoparlante nello smartphone è eccellente. Ma sfortunatamente, non c’è suono stereo. Sebbene il multimedia funzioni da solo, suona bene ed è anche rumoroso. Non puoi solo guardare il video, ma anche ascoltare musica.

Le cuffie cablate possono essere collegate in modo standard, perché il produttore non ha abbandonato il jack audio da 3,5 mm. Non ci sono problemi con il suono. Ci sono anche effetti Huawei Histen che possono essere utilizzati per correggere il suono. E la maggior parte delle impostazioni funziona con cuffie wireless, il cui suono è anche abbastanza buono.1 – 3  

I moduli wireless sono in ordine, sono tutti rilevanti e funzionano bene: Wi-Fi 5 dual band, Bluetooth 5.0 (A2DP, LE), GPS (A-GPS, GLONASS, GALILEO, BDS, QZSS) e un modulo NFC . È vero, al momento, quest’ultimo può essere utilizzato solo per l’accoppiamento rapido con altri dispositivi.

Google Pay non funziona, a causa della mancanza della certificazione Google per P40 Lite. Questo, ovviamente, è un problema, ma Huawei sta lavorando in questa direzione e sta per lanciare il proprio sistema di pagamento Huawei Pay. Stiamo aspettando

HUAWEI p40 lite disponibilità + cuffie in regalo

Per quanto riguarda la commercializzazione nel mercato italiano, che prevede un’interessante promozione con cuffie FreeBuds 3 in omaggio, è utile ricordare:

  • P40 Lite sarà commercializzato a 299 euro
  • La disponibilità è fissata per il 13 marzo prossimo
  • Saranno 3 le colorazioni disponibili: Midnight Black, Crush Green e Sakura Pink
  • Sino al 26 marzo si potrà sfruttare una promozione che permette di ricevere le cuffie wireless FreeBuds 3 (hanno un valore commerciale di 179 euro, potete vedere quanto sono buone legendo i commenti su Amazon) e 15GB extra per Huawei Cloud.
HUAWEI P40 LITE
  • L’offerta è valida per chi effettuerà il preordine dello smartphone da 13 marzo al 26 marzo. L’acquisto dovrà essere finalizzato presso lo stesso punto vendita non oltre il 12 aprile. Invece, in caso di disponibilità immediata del prodotto, l’acquisto deve essere concluso entro e non oltre il 26 marzo
    • Per ricevere i premi è necessario registrarsi alla promozione allegando i documenti necessari (prova di preordine e prova di acquisto), entro e non oltre il 19 aprile. Ulteriori informazioni sulla promozioni saranno pubblicate sul sito ufficiale a partire dal 13 marzo.

Verdetto

Se mi chiedi se posso consigliare Huawei P40 Lite , la risposta è sì, ma con qualche riserva. Se ti affidi a Google nella tua vita, allora considerare uno smartphone senza i suoi servizi non è ovviamente l’opzione migliore. Sì, c’è un modo per farlo funzionare, ma cosa succederà tra un mese, in due? Non possiamo prevedere quali misure adotterà Google per prevenire determinati metodi.

Ma se sai che puoi vivere senza Google o non ti dispiace scherzare con il telefono a tuo rischio e pericolo, allora Huawei P40 Lite potrebbe essere perfetto per te. Ha molte caratteristiche interessanti che sono rare in questa fascia di prezzo. Una piattaforma potente, una buona fotocamera, una durata della batteria notevole con la ricarica più veloce e per questo prezzo? C’è molto da apprezzare.

HUAWEI P40 Lite con Cover, Display Punch...
419 Recensioni
HUAWEI P40 Lite con Cover, Display Punch...
  • Questo dispositivo utilizza i Huawei Mobile Services (HMS) anzichè i Google Mobile Services (GMS) e Google App. Scopri come scaricare le app e sfruttare al meglio il tuo dispositivo HUAWEI su consumer.huawei.com/it/campaign/all-in-one/
  • Display punch fullview da 6.4

Lo Staff consiglia di leggere anche: