Recensione Samsung Galaxy A71: l’S20 di fascia media

Galaxy A71: Gli smartphone di fascia media stanno migliorando sempre di più. Di recente ho trascorso un po ‘di tempo con il telefono di fascia media Q70 di LG e ho scoperto che era uno smartphone decente con un buon design, specifiche mediocri e una fotocamera a posto.

Ora, sono qui per parlare di quello che potrebbe essere il miglior telefono di fascia media sul mercato in questo momento, il Galaxy A71 di Samsung. Mentre pensavo che il Q70 avesse un aspetto accattivante per una fascia media e che battesse alcune delle ammiraglie di LG degli ultimi due anni, in termini di design, il Galaxy A71 fa un ulteriore passo avanti.

In un certo senso, il telefono assomiglia alla  serie Galaxy S20 di fascia alta . Inoltre, l’A71 è dotato dello Snapdragon 730 di Qualcomm, un chipset di fascia media di fascia alta che fa un ulteriore passo avanti verso l’essere un telefono solido. Il Galaxy A71 di Samsung è ciò che gli altri produttori di smartphone dovrebbero cercare quando realizzano un dispositivo di fascia media “premium”, ed ecco perché.

Il design simile a S20

Galaxy A71: l’S20 di fascia media Il termine “flagship killer” potrebbe essere tornato Di Dean Daley @thedaleydean 18 MAGGIO 2020 17:03 EDT 0 COMMENTI I pro Design elegante Ottima batteria Jack per cuffie! I contro Manca la ricarica wireless La fotocamera è buona, ma non buona come la 3a Altoparlante non così forte Gli smartphone di fascia media stanno migliorando sempre di più.

Di recente ho trascorso un po ‘di tempo con il telefono di fascia media Q70 di LG e ho scoperto che era uno smartphone decente con un buon design, specifiche mediocri e una fotocamera a posto. Ora, sono qui per parlare di quello che potrebbe essere il miglior telefono di fascia media sul mercato in questo momento, il Galaxy A71 di Samsung.

Mentre pensavo che il Q70 avesse un aspetto accattivante per una fascia media e che battesse alcune delle ammiraglie di LG degli ultimi due anni, in termini di design, il Galaxy A71 fa un ulteriore passo avanti. In un certo senso, il telefono assomiglia alla  serie Galaxy S20 di fascia alta .

Inoltre, l’A71 è dotato dello Snapdragon 730 di Qualcomm, un chipset di fascia media di fascia alta che fa un ulteriore passo avanti verso l’essere un telefono solido. Il Galaxy A71 di Samsung è ciò che gli altri produttori di smartphone dovrebbero cercare quando realizzano un dispositivo di fascia media “premium”, ed ecco perché.

Schermo Super AMOLED da 6,7 ​​pollici, 2.400 x 1.080 pixel, proporzioni 20: 9 Processore Snapdragon 730 RAM 6 GB di RAM Conservazione 128GB Dimensioni 163,6 x 76 x 7,7 mm Peso 179g Sistema operativo Android 10 Fotocamera posteriore 64 megapixel (f / 1.8, grandangolare) + 12 megapixel (f / 2.2, ultrawide) + 5 megapixel (f / 2.4, macro) + 5 megapixel (f / 2.2, profondità) Fotocamera frontale 32 megapixel (f / 2.2)

Batteria 4,500mAh Connettività di rete GSM / HSPA / LTE sensori Impronta digitale (in-display), accelerometro, giroscopio, prossimità, bussola Tipo di SIM nano SIM Ora di pranzo 12 dicembre 2020 Varie Colori: Prism Black Il design simile a S20 Il Galaxy A71 è, prima di tutto, un dispositivo molto attraente. Prendi il Galaxy S20 e sbarazzati del display curvo e hai il Galaxy A71.

Mi piacciono gli schermi curvi, quindi sono triste che questo telefono ne manchi uno. E anche se c’è una minuscola cornice che circonda il dispositivo, il portatile sembra ancora stellare. Lo smartphone di fascia media presenta un piccolo selfie sparatutto nella parte superiore centrato come la serie S20 e sfoggia uno scanner di impronte digitali frontale come l’ammiraglia. Tuttavia, il telefono utilizza uno scanner ottico invece di uno scanner di impronte digitali a ultrasuoni.

Ciò significa che lo scanner dell’A71 potrebbe essere tecnicamente ingannato ma offre un tempo di risposta leggermente più rapido. Vale la pena notare che ho riscontrato un’istanza in cui la mia impronta digitale non funzionava ed è stato più facile usare il mio passcode, un problema che non si è mai verificato durante il mio tempo con il Galaxy S20 +.

Capovolgendo il telefono sul retro, presenta una configurazione della fotocamera rettangolare simile a quella del Galaxy S20, sebbene il flash si trovi in ​​una posizione leggermente diversa. La parte posteriore del telefono presenta anche il logo Samsung nella parte inferiore e sfoggia una combinazione di colori “Prism Crush Black” con un design che sembra un prisma e ha un effetto arcobaleno quando è alla luce.

La parte inferiore presenta un singolo altoparlante non così rumoroso e accanto alla porta di ricarica USB-C, c’è un jack per cuffie da 3,5 mm. Il lato destro presenta il pulsante di accensione e i tasti del volume del dispositivo. Mentre Samsung potrebbe aver abbandonato il Galaxy S10e, l’A71 sembra riempire quel vuoto in qualche modo, specialmente quando si tratta di design.

Ho scoperto che lo schermo era probabilmente l’elemento più mediocre del Galaxy A71. Il portatile dispone di un display da 6,7 ​​pollici con una risoluzione di 1080 x 2400 pixel e un rapporto di aspetto 20: 9. Il display dell’A71 offriva neri profondi e bianchi luminosi, con video e immagini fantastici. Confrontando il suo schermo con altri smartphone di fascia media, è probabilmente tra i migliori grazie alla sua vivacità, chiarezza e dettagli. Non è il miglior display sul mercato, ma fa il suo lavoro.

L’esperienza di fascia media superiore

Il Galaxy A71 è dotato del processore di fascia media superiore Snapdragon 730 di Qualcomm. Ho scoperto che il telefono era scattante e in grado di gestire qualsiasi attività a cui l’ho sottoposto. Queste attività includevano lo scorrimento di Instagram, la scrittura di note in Keep, la visione di video su YouTube, Netflix e Crunchyroll, l’ascolto di musica e giochi per dispositivi mobili come Sky: Children of Light .

Ha gestito bene il gioco senza ritardi, ma ha iniziato a diventare piuttosto caldo dopo circa 10 minuti. Accoppiato con il processore è 6 GB di RAM, l’A71 potrebbe tenere aperte un po ‘più di 10 app contemporaneamente. Oltre al processore e alla RAM, il Galaxy A71 sfoggia One UI 2.0 e, come con altri smartphone Samsung, mi è piaciuto tutto.

Il telefono offre “Edge Lighting” che si illumina attorno alla configurazione della fotocamera a causa della mancanza di curve, nonché un “Edge Panel” che consente agli utenti di mantenere le app facilmente accessibili senza dover ingombrare la schermata iniziale. Inoltre, il telefono dispone di gesti Android 10 e un’interfaccia utente che, sebbene non sia Android di serie, offre un’esperienza di facile utilizzo.

Quattro fotocamere di fascia media

Ora veniamo al nocciolo. La configurazione a quattro fotocamere del Galaxy A71 include uno sparatutto principale da 64 megapixel con apertura f / 1.8, uno sparatutto da 12 megapixel con apertura f / 2.2, una fotocamera macro da 5 megapixel con apertura f / 2.4 e infine un 5- Profondimetro da megapixel con apertura f / 2.2.

Queste immagini offrono un’ampia gamma dinamica di colori e per la maggior parte il cielo non è sovraesposto e gli oggetti ad alto contrasto come graffiti e rose sono vibranti. Sebbene l’A71 disponga di un’intelligenza artificiale che mira a migliorare le immagini, ho scoperto che a volte produceva immagini troppo sature.

A volte, l’A71 sovraespone le immagini, ma per la maggior parte i colori e l’illuminazione sono accurati. Alla luce del giorno, che si trattasse dello sparatutto da 64 megapixel o della fotocamera da 12 megapixel, le immagini presentano dettagli e nitidezza significativi, ma questo cambia di notte.

Durante la notte e in condizioni di scarsa illuminazione, la fotocamera principale ha offerto immagini luminose che sono solo un po ‘rumorose. La fotocamera grandangolare, d’altra parte, ha scattato immagini più scure.

Se acquisti il ​​Galaxy A71, probabilmente vorrai utilizzare lo sparatutto principale quando scatti le foto.   Precedente Il prossimo La fotocamera macro era un po ‘nitida e priva di dettagli, ma lo zoom che offre è utile. D’altra parte, i ritratti presentano un grande senso di profondità e dettaglio. Anche le foto dei selfie erano solide e non sovraespongono la mia pelle nera.

Questo è un cambiamento positivo poiché spesso trovo che la maggior parte degli smartphone dei produttori asiatici non sono in genere bravi a scattare foto selfie di persone di colore. La qualità della fotocamera del Galaxy A71 è stata impressionante se confrontata con molti altri smartphone di fascia media ed è persino in qualche modo paragonabile al Pixel 3a.

Anche se preferisco le capacità della fotocamera di Pixel 3a. Vale anche la pena notare che, come previsto, la serie S20 offre un sistema di telecamere migliore rispetto all’A71.

La serie S20 offre una migliore gamma dinamica, un senso di profondità più pronunciato e selfie che hanno un senso del colore più accurato. L’S20 è dotato anche di un teleobiettivo, che gli consente di scattare foto a distanza. Tutto sommato, la configurazione della fotocamera dell’A71 è formidabile, ma non è allo stesso livello della serie S20.

Batteria

La batteria da 4.500 mAh del Galaxy A71 è anche sorprendentemente di livello premium e può facilmente sopravvivere fino a due giorni con una singola carica. Finché non riproduci musica in streaming tutto il giorno, la batteria è solida.

Con un utilizzo medio, che direi include ascoltare musica, guardare video di YouTube, prendere appunti e giocare, l’A71 può ancora gestire più di un giorno a circa un giorno e mezzo. Inoltre, il Galaxy A71 include una ricarica rapida da 25 W, che consente al telefono di caricarsi abbastanza rapidamente.

Nella mia esperienza, posso caricare completamente il dispositivo in meno di un’ora e mezza. Con questo in mente, vorrei ancora che Samsung aggiungesse la ricarica wireless al telefono.

Verdetto

Il Galaxy A71 era uno smartphone solido che offre prestazioni di alto livello, soprattutto considerando che è un telefono di fascia media. Mentre il mio attuale smartphone preferito sul mercato è l’S20 +, l’A71 ha fornito un’esperienza sorprendentemente simile per una frazione del costo.

Sebbene manchi di uno schermo curvo, il suo design è comunque eccezionale, sfoggia un jack per cuffie da 3,5 mm, può sopravvivere a lungo e in generale, non ho avuto problemi con il dispositivo. Mentre l’A71 è uno smartphone di fascia media superiore che costa $ 599,99 CAD – un prezzo che potrebbe essere troppo alto per alcuni – è ancora molto più conveniente di molti altri dispositivi disponibili in Canada.

Ad esempio, il Pixel 3a da $ 549 offre prestazioni della fotocamera migliori, ma questo è praticamente l’unico vantaggio che ha rispetto all’A71 di Samsung. L’A71 è un ottimo pacchetto e chiunque cerchi una gamma media dovrebbe prenderlo in considerazione.

Lo Staff consiglia di leggere anche: