ASTRO A40 TR Recensione

ASTRO A40 TR

introduzione
Oggi stiamo esaminando un auricolare da gioco di livello premium, l’Astro A40 + MixAmp Pro. Lo esamineremo per vedere se vale il prezzo di $ 250. Vedremo anche se vale la pena per te prendere solo gli A40 da soli o se il MixAmp Pro vale altri $ 150.


Le Astro A40 sono commercializzate per i giocatori di livello premium che stanno cercando di spendere qualche soldo significativo su una cuffia da gioco, e visto che Astro è un grande nome nel settore delle cuffie da gioco, vedremo se sono all’altezza.

ASTRO A40 TR

In questa recensione, parlerò delle prestazioni delle cuffie con audio, comfort, software fornito, difetti, design, microfono e altro. Fornirò anche i miei pensieri sulla mia esperienza di gioco che ho avuto con le cuffie con / senza MixAmp Pro con oltre 30 ore di gioco solido.

Quindi, saltiamo subito dentro!

Cuffie da gioco Astro A40 TR + MixAmp Pro
Oggi Ieri 7 giorni fa 30 giorni fa
$ 249,99
$ 249,99 $ 322,00 $ 249,99
Acquistare

  • I prezzi sono stati scansionati l’ultima volta il 14/8/2020 alle 10:08 CDT – i prezzi potrebbero non essere accurati, fare clic sui collegamenti sopra per il prezzo più recente. Potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.
    Dettagli delle specifiche e primo piano
    Avvicinamento

Saltandoci dentro, abbiamo un’immagine della parte anteriore della scatola. Qui è dove possiamo vedere alcune delle funzionalità fornite con ASTRO A40 TR come compatibilità, kit mod pronto, pronto per i tornei e supporto Dolby Atmos.

Successivamente, abbiamo il retro della scatola. In questa immagine, otteniamo uno sguardo molto più dettagliato a tutte le funzionalità. Possiamo vedere che è stata fornita una legenda e un diagramma corrispondente sia dell’auricolare A40 che del MixAmp Pro. Questo è davvero un bel tocco, poiché i potenziali acquirenti dell’auricolare o anche le persone che l’hanno già acquistato possono fare riferimento a questo per una rapida spiegazione delle funzionalità.

ASTRO A40 TR

Devo dire che l’esperienza di disimballaggio per gli ASTRO A40 TR è stata di altissima qualità, il cartone esterno è rigido e rigido e ha un bel motivo artistico.

Da questa immagine, puoi vedere come la scatola si dispiega in modo orizzontale. All’interno della scatola, tutta l’attrezzatura dell’auricolare è saldamente posizionata nei propri scomparti di plastica dedicati.

Successivamente, stiamo esaminando tutto ciò che è stato incluso nella confezione oltre al manuale utente e al codice di attivazione di due anni Dolby Atmos. Questo è ciò che vediamo nell’immagine; ASTRO A40 TR, microfono, cavo audio in linea da 2 m, MixAmp Pro, cavo ottico da 3 m, cavo daisy chain da 50 cm e cavo micro USB da 3 m.

Qui abbiamo un’immagine ravvicinata del MixAmp Pro. Da questa immagine, possiamo vedere una grande rotella del volume a sinistra e, a destra, la rotella del volume della voce / gioco. Il pulsante nella parte superiore del MixAmp consente agli utenti di passare dal normale suono stereo al suono surround di Dolby. Il pulsante nella parte inferiore del MixAmp consente agli utenti di cambiare le modalità dell’equalizzatore, di cui parlerò più avanti in questa recensione.

Ecco dove le cose potrebbero diventare un po ‘confuse. Questo è il retro del MixAmp Pro, e da questa immagine (che va da sinistra a destra), abbiamo una porta daisy chain, porta ottica in, porta micro USB, interruttore modalità Xbox / PC, porta AUX-in, porta stream, e un’altra porta daisy chain.

Questa è la parte anteriore del MixAmp e in questa immagine vediamo il testo su PC e Xbox che si illumina quando hai selezionato una rispettiva modalità. C’è anche la porta per le cuffie che gli utenti collegano al jack da 3,5 mm una volta collegato alle cuffie.

Gli ASTRO A40 TR sono dotati di tag altoparlante personalizzabili che consentono agli utenti di aggiungere ulteriori personalizzazioni e personalizzazioni alle proprie cuffie. Questi possono essere rimossi semplicemente estraendoli, poiché sono collegati magneticamente. Nota a margine: gli utenti possono acquistare tag separati dal sito Web di Astro.

ASTRO A40 TR

I padiglioni in tessuto dell’ASTRO A40 TR possono anche essere rimossi e sostituiti con padiglioni in pelle se l’utente acquista il Mod-Kit.

Questa immagine è la parte posteriore del microfono. Il microfono è in realtà piuttosto lungo ed è estremamente flessibile, il che consente ai giocatori di regolarlo in qualsiasi modo desiderino.

Qui abbiamo un primo piano della testa del microfono. La testa è in metallo e completa davvero l’intero aspetto dell’A40.

Questa immagine mostra i padiglioni in tessuto estremamente comodi. Questi padiglioni sono fantastici, si adattano bene e sono comodi e sono perfetti per sessioni di gioco più lunghe. L’unico svantaggio di essere tessuto è che lanugine, capelli e altri pezzi di tessuto si attaccano a loro, che è ciò che può essere visto nell’immagine.

In questa immagine, stiamo guardando la regolazione in altezza per le cuffie. Invece dei numeri, Astro ha optato per semplici adesivi che consentono agli utenti di assicurarsi che le cuffie siano alla stessa altezza su ciascun lato. Su una nota personale, preferisco davvero l’aspetto di semplici adesivi piuttosto che i numeri (specialmente per questo design di auricolare).

Infine, per completare l’ispezione ravvicinata, abbiamo un’immagine del jack per cuffie da 3,5 mm situato sul padiglione sinistro.

specificazioni

Design e caso d’uso
Ho usato l’Astro ASTRO A40 TR per circa quaranta ore e di solito iniziavo a scrivere una recensione su un auricolare a poppa

ASTRO A40 TR

ehm circa le trenta ore. Non potevo farlo per gli ASTRO A40 TR, poiché sentivo che ogni volta che li usavo nei vari scenari che ho fatto, sono migliorati.

Parliamo di design. Dopo aver aperto la scatola dell’A40 e averli collegati al mio PC e subito dopo essermi tuffato in una partita di Apex Legends, ho notato l’estremo comfort dei padiglioni in tessuto. Questi padiglioni sono … leggendari, e non ho bisogno di aggiungere altro. Per quanto riguarda il peso dell’auricolare, sembra più leggero di quanto non sia in realtà. Ora, questo non significa che ti sentano pesanti sulla testa, ma il peso è riconoscibile.

Le opzioni di personalizzazione fornite da questo auricolare sono fantastiche. Anche se il Mod-Kit costa un ulteriore $ 99 per aggiungere quel nuovo livello di personalizzazione, è una caratteristica che è ancora lì se lo vuoi e, in definitiva, un bel tocco.

Togliere le cuffie è una storia completamente diversa. Sfortunatamente, ho avuto GRANDI problemi a decollare gli ASTRO A40 TR a causa della loro flessibilità. Non fraintendermi, la flessibilità è eccezionale quando le cuffie sono in testa, ma toglierle nel modo sbagliato può darti una quantità scioccante di ansia. Lasciatemi spiegare. Se sei a metà partita, e per qualsiasi motivo, devi alzarti velocemente, la maggior parte dei giocatori si toglie le cuffie con una mano, poiché l’altra mano è ancora sul mouse.

Per me, di solito mi tolgo le cuffie con la mano sinistra, ma togliere le A40 SOLO con la mano sinistra significa che il peso dal padiglione destro è inferiore a quello sinistro. Questo fa girare l’auricolare a causa della sua flessibilità e, anche alcune volte, ho accidentalmente sbattuto l’auricolare sulla scrivania. Gli A40 sono un auricolare da $ 149, quindi sbattere o torcere di qualsiasi tipo non è qualcosa che i giocatori vogliono provare. Quello che dovevo fare per assicurarmi che non ci fossero torsioni era assicurarmi di aver rimosso l’auricolare dalla mia testa con entrambe le mani.

Anche se l’auricolare si attorciglia, il che non è davvero bello da vedere, tiene ancora sorprendentemente bene. La plastica è molto resistente, così come i pezzi di metallo che collegano l’auricolare alla sua comoda fascia.

Design del microfono. Un grande complimento ad Astro (se stai leggendo questo) per consentire agli utenti di cambiare il microfono da un lato all’altro dell’auricolare. Anche se potrebbe sembrare una piccola funzionalità, è molto premuroso e sicuramente renderebbe molto felice lo strano utente che lo desidera in un auricolare.

La gestione dei cavi degli ASTRO A40 TR può essere un po ‘un incubo a causa della loro lunghezza. Se sei un giocatore di PC, consiglierei di investire in alcune fascette / fascette in velcro per legare i cavi extra in un bel mazzo. Ciò impedirà qualsiasi strappo accidentale dal movimento della sedia, del movimento del braccio, ecc. Per quanto riguarda i giocatori di console, a seconda di quanto sei lontano dal tuo sistema, potresti avere qualche problema con la gestione dei cavi poiché ce n’è abbastanza.

Nel complesso, il design dell’A40 è fantastico. È minimalista, comodo, ha molte opzioni personalizzabili e fa molto bene il suo lavoro. L’unico aspetto negativo che posso davvero dargli sono i cavi eccessivi e il fatto che l’auricolare sia un po ‘fragile.

Software e prestazioni
Prestazione
Entriamo in ciò che mantiene gli utenti che utilizzano Astro’s, le prestazioni delle cuffie. Ho riprodotto fino a 30 ore di Apex Legends con l’A40 collegato al MixAmp Pro e quello che ho sentito è stato un audio nitido e pulito. Alti, medi e bassi erano facilmente distinguibili. La base suonava in modo fantastico così come l’audio ad alta frequenza.

ASTRO A40 TR

Per quanto riguarda gli A40 senza MixAmp Pro, l’audio che ho sentito non suonava distorto, ma più ovattato e angusto. I singoli suoni non erano così distinguibili, il che mi ha fatto sentire come se l’audio complessivo suonasse come se venisse proiettato nelle mie orecchie come una traccia e non come suoni separati.

Quindi, detto questo, gli A40 sono notevolmente migliori quando sono collegati al MixAmp Pro. Il MixAmp Pro sembra aprire molto il misuratore del suono e consente di proiettare una gamma più ampia di suoni attraverso le cuffie. Questo, a sua volta, consente un’esperienza di gioco molto migliore nel complesso.

L’utilizzo di ASTRO A40 TR collegato a MixAmp Pro consente inoltre ai giocatori di rimbalzare tra i preset di equalizzazione. Astro fornisce agli utenti quattro diversi preset di equalizzazione. Questi sono chiamati; Astro +, Balanced, Natural Bass e Tournament.

Ognuna di queste preimpostazioni dà un diverso tipo di sensazione al suono delle cuffie e, a seconda di ciò che stai ascoltando attraverso le cuffie, determinerà in quale modalità dovresti essere. Per questa recensione, ho mantenuto il mio ASTRO A40 TR sul preset “Natural Bass”, che lo mantiene alle impostazioni stock. Per uso generale, consiglierei agli utenti di mantenerlo su questa impostazione.

Un collegamento al download di Astro Command Center può essere trovato qui. Per quanto riguarda la qualità dell’Astro Command Center, in realtà sono piuttosto impressionato. È molto semplice e facile da usare. Credo che chiunque abbia una conoscenza audio di base o addirittura nessuna conoscenza audio sarà in grado di navigare con successo nel centro di comando e ottenere qualunque cosa per cui lo abbia aperto.

Ecco alcuni screenshot di ciò che l’Astro Command Cen

assomiglia a:

Microfono
Il microfono ASTRO A40 TR è senza dubbio uno dei migliori microfoni per cuffie da gioco sul mercato, non solo per il suo design (che è sorprendente) ma anche per la qualità del suono. Il design del microfono potrebbe essere sul lato più lungo delle cose, ma attraverso la sua lunghezza sblocca un certo livello di capacità personalizzabile.

Il microfono è estremamente flessibile e può essere facilmente piegato in qualsiasi tipo di direzione che l’utente desidera. È anche robusto, ha un aspetto esteticamente gradevole e viene fornito con un noise gate integrato che può essere aumentato / diminuito tramite l’Astro Command Center.

Per quanto riguarda la qualità audio del microfono, il microfono dell’A40 è eccezionale. Ho giocato a diversi giochi di Overwatch e Apex Legends e ho chiesto al mio team cosa ne pensassero del microfono. Hanno risposto che il microfono suonava chiaro e che non ero affatto attutito o distante dal microfono.

Sembravo pulito, con ciascuna delle mie parole che veniva ascoltata forte e chiara. Ho anche usato questo microfono su Discord e ho chiesto ad alcuni dei miei amici come si confronta con il mio microfono da tavolo Razer Seiren Emote attraverso un test alla cieca.

Quello che hanno detto è che mentre suonavo molto più chiaro attraverso il Razer Seiren Emote, il microfono dell’A40 regge il confronto. Attraverso Discord il microfono di ASTRO A40 TR era perfetto, cogliendo ogni singola parola che ho pronunciato, mentre allo stesso tempo non raccoglievo nessuna sequenza di tasti dalla mia tastiera. Questo è qualcosa che il microfono dell’A40 ha su Razers Seiren Emote, che è un microfono desktop molto più costoso. Ottimo lavoro qui, Astro.

Ascolto di musica
Ho portato le A40 in palestra con me e, sebbene tradizionalmente non useresti una cuffia da gioco al di fuori dello scenario di gioco, volevo testare come avrebbero resistito a qualcuno che stava cercando di utilizzare le ASTRO A40 TR sia per i giochi che per l’ascolto di musica . Per farla breve, non sono rimasto molto colpito.

L’A40 suonava abbastanza bene durante l’ascolto di musica da Spotify, ma ho notato che a volumi più alti l’audio più alto sembrava perdersi nel suono. Inoltre, non ho avuto il piacere di poter modificare il mio EQ su un’impostazione specifica perché le cuffie erano collegate direttamente al mio telefono.

Quindi, nel complesso, non consiglierei di usare gli ASTRO A40 TR per ascoltare la musica, sono decenti se è l’unico auricolare che hai, ma non li comprerei specificamente per quello scopo.

Dolby Atmos
Al momento del test dell’Astro A40 + MixAmp Pro, la mia scheda madre non aveva una porta ottica. Quindi, invece di testare il Dolby Atmos senza il cavo ottico, che fornisce notevoli aumenti di prestazioni, ho deciso di lasciare questa parte fuori dalla recensione. Ho pensato che non sarebbe stato giusto sia per i lettori che per Astro ascoltare i miei pensieri su questa funzione quando le cuffie non sono al massimo delle loro capacità.

Cosa c’è di caldo, cosa non lo è e considerazioni finali
Cosa c’è di nuovo
La qualità audio del gioco è incredibile per l’A40 + MixAmp Pro e ciò che va di pari passo con la qualità audio è il comfort. Se questo non è abbastanza per te, c’è la personalizzazione, un design elegante, ottime impostazioni di stock nel software e, infine, il MixAmp Pro, che è un punto di svolta per i giocatori.

Cosa non è
Ci sono pochissime cose che non sono eccezionali dell’Astro A40 + MixAmp Pro, ma se dovessi scegliere alcune cose che non mi sono piaciute, sarebbero le seguenti. I cavi sono troppo lunghi, l’auricolare stesso si sente fragile a causa della sua flessibilità e, infine, la mancanza di controlli del volume sull’auricolare.

ASTRO A40 TR

Pensieri finali
Concludiamo questo ragazzaccio. Quello che Astro ha fatto con il loro A40 + MixAmp Pro non è altro che un auricolare da gioco di livello professionale. La qualità audio del gioco è fenomenale e il design è robusto; sono personalizzabili e, soprattutto, estremamente confortevoli.

L’uso degli ASTRO A40 TR senza MixAmp Pro è un netto downgrade, quindi consiglierei a chiunque possieda già gli A40 di prendere MixAmp Pro per portare il tuo audio di gioco da un livello medio a un livello professionale. Avere MixAmp Pro ti dà anche la possibilità di rimbalzare tra gli EQ preimpostati e cambiare il volume del gioco / della voce: questo è così utile e qualcosa che non saprai di amare finché non lo usi.

Sul sito web di Astro, l’A40 TR costa $ 149,99 (senza MixAmp Pro). Il sito Web include anche gli ASTRO A40 TR con MixAmp Pro per $ 249,99. Penso che valga questo prezzo? In breve, sì, ma non se non sei disposto a pagare il premio di Astro. Se stai cercando un auricolare che offra un fantastico livello di audio di gioco, abbia caratteristiche personalizzabili, sia estremamente comodo e non ti dispiaccia pagare un prezzo premium, allora l’A40 + MixAmp Pro è un’ottima scelta.

Tutto sommato, se sei un giocatore che cerca di spendere qualche soldo su un auricolare da gioco che non ti deluderà, allora l’Astro A40’s + MixAmp Pro è un’opzione fantastica. Con solo alcuni piccoli aspetti negativi, gli A40 sono ottimi per qualsiasi giocatore hardcore o aspirante streamer che necessita di un audio di livello superiore.

Oggi stiamo esaminando un articolo che mi ha entusiasmato di più, le cuffie da gioco Astro A40 TR e Mixamp Pro TR. Anche prima di sapere molto sugli auricolari e su cosa rendeva un marchio o un modello migliore dell’altro, ero certo che gli Astro A40 fossero i migliori! Era ben chiaro che A40s ti dava un vantaggio nei giochi FPS (sparatutto in prima persona), permettendoti di ascoltare i passi dei nemici vicini. Dopotutto, quasi tutti i professionisti di MLG (Major League Gaming) Halo 3 con cui sono cresciuto, inclusi Mason Cobb (Neighbor), Tom Taylor (Tsquared) e Dave Walsh (Walshy) usavano Astro A40.

recensione astro a40 2019
Le cuffie da gioco Astro A40 TR.
È stato un decennio fa, molto prima che Logitech acquistasse Astro Gaming, sbloccando le sinergie derivanti dalla combinazione dell’esperienza audio di Astro con la potenza periferica che è Logitech. Per fortuna, Logitech ha mantenuto il marchio Astro e la linea di cuffie. Vediamo se il loro aggiornamento più recente dei venerabili A40 mantiene la magia che ha contribuito a spingere quei professionisti al massimo del loro gioco!

Unboxing, panoramica e comfort
Abbiamo ricevuto l’auricolare Astro A40 TR con MixAmp Pro TR per PS4. Astro produce sia una versione per PS4 che una versione Xbox One dell’A40s. Entrambi i modelli possono essere utilizzati anche con un PC, che è ciò su cui configureremo e testeremo.

astro a40 tr mixamp pro tr ps4 recensione
Sulla parte anteriore della scatola c’è una grande grafica sia dell’auricolare A40 che del nuovo MixAmp Pro TR. Il marchio Astro è presente qui così come i badge di compatibilità con Dolby Audio, TR (Tournament Ready), Mod Kit Ready e PlayStation 4 / PC / Mac.

ASTRO A40 TR mixamp pro tr ps4
La parte posteriore della confezione mostra una ripartizione dell’auricolare A40 e dei suoi vari componenti, tra cui un archetto intercambiabile, etichette per altoparlanti sostituibili e microfono ad asta. C’è anche una ripartizione del MixAmp Pro TR e dei suoi numerosi pulsanti e ingressi che esamineremo più avanti.

astro a40 tr mixamp pro tr ps4 unboxing
Tutto è ben organizzato nella scatola interna che ha scomparti separati per l’auricolare, il MixAmp e gli accessori.

astro a40 tr mixamp pro tr unboxing
astro a40 tr unboxing
Astro fornisce tutto il necessario per utilizzare immediatamente gli ASTRO A40 TR tra cui l’auricolare A40 TR, Boom Mic, MixAmp Pro TR e cavi:

Cavo di silenziamento in linea A40 da 2,0 m
Cavo ottico TOSLINK da 3 m
Cavo micro USB da 3 m
Cavo a margherita da 0,5 m
astro a40 tr + recensione mixamp pro tr
cavi astro a40 inclusi
In poche parole, gli Astro A40 sono fantastici. Ho sempre amato il loro design e siamo entusiasti che non sia cambiato nel corso degli anni. La maggior parte delle cuffie sembra (e si sente) a blocchi e ingombrante.

astro a40 tr ps4 recensione
Gli ASTRO A40 TR sono esattamente l’opposto. Sono ben fatti, estremamente confortevoli, personalizzabili all’infinito e il loro design industriale di buon gusto non ha eguali.

Guardando i padiglioni delle cuffie A40 TR nel suo orientamento ripiegato, vedrai i due tag degli altoparlanti inclusi. Quello a sinistra ha un foro in cui si inserisce il microfono a braccio incluso. Per impostazione predefinita, il microfono si trova sul lato sinistro, tuttavia puoi facilmente spostarlo sul lato destro rimuovendo e scambiando i due tag degli altoparlanti che sono fissato magneticamente ai lati dell’auricolare A40.

tag altoparlante astro a40 tr
I tag dell’altoparlante sono stati rimossi prima di spostare il tag del microfono sul lato destro.
Avere un microfono rimovibile è una caratteristica sottovalutata e non è possibile sulla maggior parte delle cuffie da gioco che ti limitano a un microfono sul lato sinistro.

auricolare astro a40 tr
Dopo aver cambiato i tag degli altoparlanti.
Anche i cuscinetti auricolari, come le etichette degli altoparlanti, sono fissati magneticamente.

cuscinetti auricolari astro a40 tr
A proposito, quando si sostituiscono i cuscinetti auricolari o le etichette degli altoparlanti, emettono un suono di clic estremamente soddisfacente mentre i magneti si fissano. Questo sistema magnetico sembra così ben fatto che non fallirà mai.

magneti per cuscinetti auricolari astro a40 tr
Adoriamo soprattutto le aste di metallo presenti su ciascun lato dell’auricolare. Se guardi da vicino, vedrai un filo avvolto che attraversa ogni asta. Gli A40 possono essere regolati spostando l’archetto all’altezza preferita. Ci sono linee sul retro di ogni asta metallica che corrispondono a diversi livelli di altezza.

astro a40 tr aste in metallo
Puoi vedere le linee scure sull’asta di metallo corrispondenti ai livelli di altezza della cuffia.
Le ASTRO A40 TR si sentono benissimo e sono tra le cuffie più comode che abbiamo testato, superando le offerte di HyperX e Turtle Beach e scambiando colpi con le unità Sennheiser e Steelseries. Anche dopo sessioni di gioco di più ore, i cuscinetti auricolari imbottiti non si surriscaldano né provocano il minimo dolore alle orecchie.

astro a40 tr + mixamp pro tr ps4 recensione
Sembrano anche molto resistenti e non si appiattiscono o perdono la loro “morbidezza”, che è un punto importante per un auricolare premium, ti aspetti che regga nel tempo e in base alla nostra esperienza riteniamo che farà proprio questo. Tieni presente che Astro si occupa di questo da molto tempo e ha incorporato un feedback sostanziale nel design delle sue cuffie.

cuscinetti auricolari imbottiti astro a40 tr
I cuscinetti auricolari sono simili a cuscini e ben imbottiti.
Ancora una volta, apprezziamo che Astro fornisca

s diverse opzioni di materiale per l’archetto e i cuscinetti auricolari. I cuscinetti auricolari imbottiti di serie sono super confortevoli ma se preferisci la sensazione della pelle, Astro vende un Kit Mod con una variante in pelle sintetica dei cuscinetti auricolari e della fascia.

recensione del pc astro a40 tr
Non puoi fare a meno di ammirare e apprezzare il pensiero che è andato nel design degli A40. La modularità è una delle distinzioni chiave che le rende diverse da qualsiasi altra cuffia da gioco e Astro la implementa perfettamente. Non vediamo margini di miglioramento qui.

recensione del pc astro a40 tr + mixamp pro tr
Personalizzazione infinita
Non solo ci sono una miriade di tag personalizzati per altoparlanti tra cui scegliere, inclusi tag a tema Halo, Call of Duty e Nintendo; puoi anche progettare i tag dei tuoi altoparlanti. Il programma di personalizzazione dei tag degli altoparlanti di Astro ti consente di caricare immagini, aggiungere testo e colori di sfondo oppure puoi combinare e abbinare i tag a tema menzionati in precedenza.

tag altoparlanti personalizzati astro a40
Tag relatori a tema: Halo Master Chief Collection (in alto a sinistra), Call of Duty (in alto a destra), Halo Championship Series (in basso a sinistra), Zelda (in basso a destra)
Astro realizza anche un Mod Kit per l’A40 TR che include versioni speciali dell’archetto, cuscinetti auricolari, etichette per altoparlanti e microfono ad asta. Il Mod Kit è dotato di un archetto in pelle sintetica e cuscinetti per le orecchie, nonché una versione chiusa sul retro delle etichette degli altoparlanti che utilizzano un deflettore in silicone e uno speciale microfono per isolare la voce.

I cuscinetti auricolari in pelle sintetica migliorano l’isolamento acustico passivo e, se combinati con i tag dell’altoparlante sul retro chiuso e il microfono con isolamento vocale, costituiscono una configurazione ideale per i professionisti del gioco in un contesto di tornei rumorosi. Questi componenti aggiuntivi possono ovviamente essere utilizzati anche a casa e possono essere più comodi per le persone che preferiscono la sensazione della pelle ai cuscinetti auricolari e all’archetto imbottiti di serie.

Astro a40 tr mod kit
Temi Astro A40 TR Mod Kit: Halo e Call of Duty (in alto a sinistra e a destra) e Green e Blue (in basso a sinistra e a destra)
Non ti senti mai incastrato con gli A40. Quello era uno degli obiettivi di Astro nella creazione dell’auricolare A40, qualcosa che hanno sicuramente raggiunto.

Recensione Astro Mixamp Pro TR e qualità del suono
Ora, passiamo al forse il gioiello della corona del sistema audio di gioco Astro A40 TR, il MixAmp Pro TR. Mentre gli A40 da soli sono un auricolare comodo e personalizzabile, il MixAmp di Astro è il luogo in cui avviene la magia e quest’anno l’hanno completamente revisionato. Un nuovo design unito a miglioramenti nella chiarezza audio costituisce un argomento convincente per l’aggiornamento da un modello precedente.

astro a40 mixamp pro tr
Adoriamo le grandi manopole e ti senti come un DJ professionista quando regoli il volume e modifichi le impostazioni sul MixAmp Pro TR. Ci sono due manopole, una per il volume principale e l’altra controlla il rapporto tra gioco e chat. Le luci sulle manopole sono retroilluminate RGB e sono rosse quando l’auricolare è scollegato o disattivato e bianche durante il normale utilizzo. Ci sono due pulsanti: quello in alto commuta tra suono surround e stereo e il secondo pulsante passa tra i quattro preset dell’equalizzatore.

astro a40 mixamp pro tr recensione
Un altro cambiamento rispetto al precedente MixAmp è l’orientamento delle porte, ora c’è un’unica porta da 3,5 mm sulla parte anteriore che viene utilizzata per collegare l’auricolare A40 al MixAmp.

astro a40 mixamp pro tr ps4
Tutti gli ingressi sono presenti sul retro. Da sinistra a destra Porta Daisy Chain, ottica, USB, switch PS4 / PC, Aux, Stream e una seconda porta Daisy Chain. Ciò si traduce in una configurazione dei cavi molto più pulita sulla scrivania e lodiamo Astro per quello che riteniamo sia un layout perfetto delle porte.

astro a40 mixamp pro tr porti
Le Astro A40 sono cuffie da gioco e le preimpostazioni di MixAmp Pro TR sono progettate per i videogiochi e non per la musica o i film. Alcune persone non lo capiscono e si aspettano che le A40 suonino come le cuffie da studio di registrazione professionali. Detto questo, gli A40 eccellono nelle applicazioni di gioco e se usati correttamente possono renderti un giocatore migliore o almeno un giocatore più consapevole. L’audio surround virtuale funziona molto bene nei giochi FPS come Halo e Call of Duty e non è un pasticcio di marketing, è evidente.

recensione astro a40
La porta Aux è utile quando si gioca su una console come PlayStation 4 o Xbox One; puoi collegare il telefono e ascoltare la musica mentre giochi. La musica tende a suonare meglio quando MixAmp Pro TR è impostato sullo stereo standard rispetto all’opzione surround. Se modifichi le preimpostazioni e le impostazioni dell’equalizzatore nel software Astro Command Center, puoi effettivamente far suonare la musica abbastanza bene considerando che si tratta di un auricolare da gioco aperto.

Il fondo del MixAmp Pro TR ha una bella trama gommata che garantisce che rimarrà stabile su qualsiasi superficie su cui è installato.

astro a40 mixamp pro tr fondo
Il microfono ad asta incluso di Astro impressiona con un audio cristallino. Tutti quelli con cui abbiamo parlato hanno detto che era come parlare di persona senza distorsioni o problemi di qualità.

astro a40 tr boom microfono
Il microfono è anche flessibile e tende a rimanere dove lo posizioni, rendendo estremamente facile posizionarlo esattamente dove y

lo vuoi.

astro a40 tr microfono
Astro a40 box
Nel complesso, il MixAmp Pro TR è un complemento perfetto per gli A40 e lo consideriamo essenziale per l’esperienza Astro. È progettato in modo intelligente e offre un suono pulito e coerente. La possibilità di salvare e caricare tutti i preset che desideri e lo stuolo di opzioni di input lo rendono un dispositivo solido degno della spesa.

Configurazione PC ASTRO A40 TR su Windows 10 tramite ottica e USB
Abbiamo configurato l’A40 MixAmp Pro TR utilizzando sia l’ottica che l’USB sul nostro computer Windows 10. Questo divide l’audio del gioco / PC e l’audio vocale rispettivamente sulle connessioni ottica e USB. Se non si dispone di una porta ottica sulla scheda madre o sulla scheda audio, è possibile eseguire sia l’audio del gioco / PC sia l’audio vocale sulla connessione USB.

Nella nostra configurazione, il primo passo è stato quello di collegare il cavo USB a una porta USB disponibile sulla nostra scheda madre. Poi abbiamo fatto lo stesso con il cavo ottico. Abbiamo anche cambiato il MixAmp Pro TR dalla modalità PS4 predefinita alla modalità PC tramite l’interruttore nella parte posteriore accanto alla porta USB. Successivamente, apri il pannello Suoni in Windows facendo clic con il pulsante destro del mouse sull’altoparlante sulla barra delle applicazioni e facendo clic sul pulsante Suoni.

pulsante suoni della barra delle applicazioni di Windows 10
Nel pannello dei suoni di Windows 10, abbiamo scelto Digital Audio (S / PDIF) come dispositivo di riproduzione audio predefinito. Questo è per l’audio del gioco / PC e passa attraverso la porta ottica del MixAmp Pro TR.

configurazione pc ASTRO A40 TR
Successivamente, abbiamo fatto clic sul pulsante delle proprietà sotto Audio digitale e selezionato Formati supportati.

configurazione ottica per pc ASTRO A40 TR
Abbiamo deselezionato DTS Audio e selezionato la casella Dolby Digital. Abbiamo anche selezionato 48,0 kHz come frequenza di campionamento.

impostazioni ottiche per pc ASTRO A40 TR
Infine, per assicurarci che il microfono dell’A40 fosse quello utilizzato per la chat di gioco, ecc., Abbiamo fatto clic sulla scheda Registrazione accanto a Dispositivi di riproduzione e abbiamo scelto Microfono auricolare (Astro MixAmp Pro Voice) come registrazione predefinita e dispositivo di comunicazione predefinito. Siamo anche tornati alla scheda Riproduzione e abbiamo fatto clic con il pulsante destro del mouse su Astro MixAmp Pro Voice e lo abbiamo reso il dispositivo di comunicazione predefinito anche lì.

impostazioni microfono per pc ASTRO A40 TR
Se non si dispone di un’uscita ottica sulla scheda madre o sulla scheda audio, è comunque possibile utilizzare A40s e MixAmp. Basta collegare il cavo USB e dalla scheda Riproduzione in Suoni scegliere Cuffie (Astro MixAmp Pro Game) come dispositivo di riproduzione predefinito. Seguire comunque il passaggio precedente per selezionare il microfono dell’auricolare come dispositivo di registrazione e comunicazione predefinito su entrambe le schede Riproduzione e Registrazione.

Per i migliori risultati e la qualità del suono, Astro consiglia anche di aggiornare il firmware delle cuffie che può essere eseguito tramite il software Astro Command Center.

Astro Command Center
Astro Command Center è lo strumento di configurazione software di Astro per MixAmp Pro TR. È possibile aggiornare il firmware, configurare, salvare e caricare i preset, regolare le impostazioni del microfono e controllare il volume per le varie porte. Ecco la scheda principale in cui vengono configurati e salvati i preset dell’equalizzatore. È inoltre possibile aggiornare il firmware facendo clic sul pulsante Aggiorna ora in alto al centro ogni volta che è disponibile un aggiornamento del firmware per MixAmp Pro TR.

revisione del centro di comando astro
La scheda del microfono ti consente di scorrere varie impostazioni del Noise Gate tra cui Streaming, Night, Home e Tournament. Abbiamo trovato l’impostazione Home ideale, ma l’impostazione Notte è decisamente utile quando vuoi tenerla tranquilla di notte ma essere comunque ascoltata dai compagni di squadra nel gioco. Per impostazione predefinita, il tono laterale è abilitato e questo crea un eco che ti fa sentire parlare. Se hai ASTRO A40 TR e puoi sentirti parlare, tutto ciò che devi fare è fare clic sul pulsante del microfono sul lato sinistro della barra del volume accanto alle parole Tono laterale e l’eco cesserà.

impostazioni del microfono del centro di comando astro
Infine, la scheda Stream Port consente di regolare i volumi di output del flusso analogico, gioco, audio della chat, microfono e Aux.

impostazioni della porta stream del centro di comando astro
Tutto sommato, il software Command Center è un bel tocco e una gradita aggiunta per i giocatori di PC. La versione dell’app per Windows 10 di Command Center non rilevava il nostro Astro A40s o MixAmp Pro TR, ma il normale software Windows 10 funzionava perfettamente.

Conclusione
Molte aziende vendono prodotti che sembrano sorprendenti ma hanno prestazioni scadenti, l’Astro A40 TR e il MixAmp Pro TR sono una rara eccezione che riesce ad eccellere in entrambe le aree. La possibilità di sostituire componenti come l’archetto, i cuscinetti auricolari, le etichette degli altoparlanti e il microfono rende l’A40s unico e versatile. MixAmp Pro TR è il compagno perfetto delle cuffie da gioco cablate più premium di Astro ed è un componente hardware che ha un impatto positivo immediato sulla tua esperienza audio di gioco complessiva.

Sconto
ASTRO Gaming A40 TR Cuffie Cablate + MixAmp...
863 Recensioni
ASTRO Gaming A40 TR Cuffie Cablate + MixAmp...
  • Ottimizzato per i videogiochi: ASTRO Audio V2 offre ai gamer un audio di qualità quando ne hanno bisogno, sia durante lo streaming in diretta che durante le competizioni dei tornei
  • Comfort e rifiniture senza confronti: progettate per le maratone di gioco intense, le cuffie gaming A40 TR sono leggere, confortevoli e costruite per durare nel tempo

Lo Staff consiglia di leggere anche:

I Best Sellers secondo gli utenti Amazon: