Apple Watch Series 5 Recensione

Apple Watch Series 5

Vuoi il miglior prezzo su Apple Watch? Dai un’occhiata alle nostre migliori offerte di Apple Watch per il Cyber ​​Monday.

L’unico prodotto a cui ho dato un punteggio di recensione perfetto è l’Apple Watch. L’Apple Watch Serie 4 2018, per essere precisi, in quanto non era solo il miglior prodotto Apple dell’anno, ma anche il miglior smartwatch che potresti acquistare.

Apple Watch Series 5

Apple ha aggiornato l’orologio alla serie 5, portando con sé una manciata di nuove funzionalità pur mantenendo lo stesso design.

Significa che non è più il miglior smartwatch che puoi acquistare? Non essere sciocco. È ancora molto avanti rispetto alla concorrenza.

Stesso design iconico
L’Apple Watch Series 5 è visivamente invariato rispetto alla serie 4. È disponibile in una dimensione della cassa da 44 mm o da 40 mm leggermente più piccola per coloro che hanno i polsi più sottili. La cassa è ancora un sottile 10,7 mm e il modello da 44 mm, che indosso nelle foto, pesa solo 36 grammi. Si nota a malapena al polso, non rimane mai impigliato sotto il polsino della camicia e la custodia sinuosa è meravigliosamente ergonomica.

Sembra che sia stato progettato da qualcuno che conosce gli orologi, giusto? Sì, lo era, e si vede davvero. I giorni in cui ci si arrabbiava per il mancato funzionamento dell’Apple Watch dovrebbero essere finiti da tempo. È diventato un pezzo di design iconico di un orologio e i perfezionamenti di Apple per la Serie 4, in cui l’area visibile dello schermo è stata aumentata senza ingrandire il corpo, lo hanno reso adeguatamente attraente. Non sto dicendo che non mi piacerebbe vedere un Apple Watch circolare (mi piacerebbe vedere come si è avvicinato a uno), ma sicuramente non credo che ne abbiamo bisogno. Questo design è diventato un classico.

Poi c’è la qualità costruttiva e la presentazione. Viene fornito in una scatola allungata che è un’occasione per aprire, con la custodia avvolta in una piccola, morbida borsa protettiva. Il cinturino è separato e, se ottieni la versione Sport Band, ha anche opzioni di dimensioni medie e lunghe nella confezione. La custodia è delicata ma resistente e anche il modello in alluminio, che è il più economico, è di eccezionale qualità. La cassa grigio siderale con finitura opaca, qui abbinata al cinturino sportivo bianco, è semplice, elegante e meravigliosamente realizzata. È premium quanto i prodotti mobili.

Apple Watch Series 5

Il design dell’Apple Watch Series 5 non è cambiato perché semplicemente non ce n’è bisogno.

Vuoi sbizzarrirti con l’Apple Watch in acciaio inossidabile, titanio o ceramica? Certo, provaci, ma non c’è una differenza enormemente tangibile nella consistenza o nella costruzione. Sì, sono più durevoli e ottieni punti extra di “vanto”, ma questo è tutto. Nessuno lo saprà a meno che tu non glielo dica, quindi mantieni l’alluminio (è riciclato al 100%, quindi è comunque meglio per l’ambiente) e spendi il resto dei soldi per costruire una collezione di cinturini alternativi.

Il design dell’Apple Watch Series 5 non è cambiato perché semplicemente non ce n’è bisogno. L’unico modo per andare da qui è, quando la tecnologia lo consente, di rendere la custodia ancora più sottile e le cornici più piccole. Fino ad allora, è favoloso.

Un display sempre attivo
Ecco il grande cambiamento per la Serie 5 rispetto alla Serie 4: ha un display sempre attivo, il che significa che mostra sempre l’ora. Sembra un po ‘sciocco, ma questa non è mai stata un’opzione su Apple Watch fino ad ora. Non è stato un grosso problema, poiché l’orologio ha risposto così rapidamente quando hai sollevato il polso, ma cura il punto dolente di non essere in grado di dargli una rapida occhiata per vedere l’ora. Dopotutto, un sollevamento del polso non così sottile per vedere l’ora non era sempre appropriato.

Questo suona vero durante il monitoraggio della forma fisica: se stai facendo flessioni e vuoi controllare l’orologio per vedere i tuoi dati senza fermarti, prima era impossibile. Gli allenamenti ora vengono visualizzati sul display sempre attivo alleviando ancora un altro punto dolente.

Apple Watch Series 5

Andy Boxall / DigitalTrends
Il display sempre attivo della Serie 5 è più di una semplice modalità ambient in stile scheletro. Scegli il quadrante giusto ed è una copia quasi identica della solita versione. Apple ha dovuto superare le considerazioni sulla durata della batteria per farlo funzionare.

A proposito di quadranti, ce n’è una selezione di nuovi, quasi tutti personalizzabili; ci sono diversi vincitori eccezionali. Il quadrante dell’orologio della California è attraente, ma l’audace semplicità del Numerals Duo è il mio preferito. È facile abbinare il colore dei numeri al cinturino dell’orologio per un look davvero curato.

WatchOS 6, installato sulla Serie 5 e disponibile anche per le generazioni precedenti, ha alcune nuove divertenti aggiunte. Adoro il piccolo tocco sul tuo polso per segnare l’ora, è un meraviglioso richiamo al suono orario “beep beep” di un orologio digitale della mia infanzia, senza il fastidio che una tale funzione causerebbe oggi.

Ho configurato ogni Apple Watch dalla serie 0 e ha sempre funzionato la prima volta, ogni volta.

L’app Noise è un’interessante continuazione dell’impegno di Apple per la salute. Ti avviserà quando ti trovi in ​​un ambiente rumoroso e in che modo l’esposizione continua al suono potrebbe danneggiare il tuo udito. L’app ha misurato circa 74 decibel (db) in un pub affollato e fornirà un avviso quando i livelli sonori raggiungono i 100 dB. È una di quelle caratteristiche che è

non è immediatamente utile, ma fornisce un ulteriore livello di consapevolezza riguardo a ciò che ci circonda.

Apple Watch e WatchOS 6 funzionano così bene insieme, con prestazioni eccellenti e un’esperienza utente semplice e veloce da apprendere, da far vergognare tutte le altre piattaforme indossabili. È anche divertente da usare. Adoro il feedback tattile, che è straordinariamente tattile contro il polso o il dito, e l’utilizzo della corona digitale per ingrandire e rimpicciolire lo schermo dell’app sembra ancora fantastico anche dopo tutto questo tempo. È tutto così coerente e intelligente.

Apple Watch Series 5

Andy Boxall / DigitalTrends
Tuttavia, non è senza problemi. Quando il quadrante dell’orologio dorme su una notifica visualizzata o su un’app come la nuova bussola, lo sfondo si sfuma e l’ora viene visualizzata nell’angolo in alto a destra. Non è attraente. Riattivare l’orologio ed eseguire la prima attività richiede un po ‘di pazienza, poiché è necessario fare una pausa per un secondo prima di interagire con lo schermo dopo aver toccato il display. È l’unica volta che il software è lento.

Questi sono solo piccoli problemi, non problemi reali. Anche il processo di configurazione è impeccabile, richiedendo circa 10 minuti per il completamento dopo la scansione del primo schermo dell’orologio con la fotocamera del tuo iPhone. È così facile. Non ci sono problemi durante l’accoppiamento, nessuna grafica che gira mentre aspetti gli “aggiornamenti”. Ho configurato ogni Apple Watch dalla serie 0 e ha sempre funzionato la prima volta, ogni volta.

Monitoraggio fitness e salute
A meno che tu non sia iper-concentrato su uno sport in particolare, come correre le maratone o un’altra forma di allenamento intenso in cui hai bisogno di metriche specifiche, l’Apple Watch è l’unico tracker di fitness e salute che avrai mai bisogno di indossare. Si prende cura di passi, calorie, movimento orario, rilassamento, dati VO2 Max, ore trascorse in piedi e monitoraggio dell’allenamento per tutto, incluso il nuoto e la bicicletta, e attività più insolite come lo yoga e l’allenamento ellittico.

Andy Boxall / DigitalTrends
Tutto questo è disponibile altrove, ma dove Apple ha successo è il quadro completo che costruisce della tua salute nel tempo e il monitoraggio supplementare che ha effettivamente salvato vite. Tutto ciò costituisce un valido motivo per continuare a indossare l’Apple Watch, e questo non è qualcosa che puoi dire su nessun altro smartwatch. Più a lungo lo indossi, più informazioni vengono raccolte e più le tendenze diventano evidenti, aiutandoti a cambiare il tuo stile di vita in meglio.

C’è letteralmente una nuova scheda delle tendenze nell’app Attività sul tuo iPhone (richiede 180 giorni di dati di attività per iniziare a vedere queste tendenze), ma fornisce dati ricchi sul tuo livello di attività nel tempo.

L’Apple Watch della serie 5 non ha aggiunto il monitoraggio del sonno, una nuova funzionalità a lungo vociferata. Se questo è considerato un aspetto negativo dipende dall’importanza che gli dai. Esistono app che monitorano il sonno utilizzando l’Apple Watch, ma sia queste che qualsiasi futura funzionalità ufficiale di Apple richiedono di indossare l’orologio a letto. Ciò significa fare piani alternativi per caricare l’orologio, diversi da quelli durante la notte. È una svista importante? Secondo me no, ma sarebbe il benvenuto in futuro.

Apple Watch Series 5

L’Apple Watch della serie 5 non ha aggiunto il monitoraggio del sonno, una nuova funzionalità a lungo vociferata.

I dati vengono archiviati e raccolti nell’app Attività sul tuo iPhone e quando si accorge che stai rallentando, suggerisce modi per migliorare. Ci sono anche molti strumenti motivazionali quotidiani, in cui “chiudere gli anelli” (un riferimento al raggiungimento degli obiettivi di attività) crea dipendenza e mancare un obiettivo un giorno è frustrante. Funziona perché è semplice, ma la semplicità non significa che perdi interesse o perdi dati preziosi.

Introdotto in WatchOS 5 e sull’Apple Watch serie 4, il monitoraggio dell’elettrocardiogramma (ECG) è ora disponibile per la maggior parte dei proprietari in tutto il mondo, dopo un lancio anticipato solo negli Stati Uniti. È facile da usare, ma in realtà è progettato solo per l’uso quando si avverte un’irregolarità nella frequenza cardiaca. Non è come il cardiofrequenzimetro, utile per il monitoraggio della forma fisica e per scopi medici, e invece rientra nella stessa categoria della modalità di rilevamento delle cadute dell’orologio: qualcosa di cui potresti non sapere di aver bisogno finché non lo fai. Averlo fornirà tranquillità a chiunque abbia dubbi su un battito cardiaco irregolare, poiché invierà una notifica se ne viene rilevato uno.

Andy Boxall / DigitalTrends
I dati dell’orologio facilitano l’utilità dell’app Attività e salute sul tuo iPhone. Le informazioni che mostra sono semplici da capire, c’è una grande quantità di dati statistici e informazioni sulla tua attività quotidiana e anche dopo solo pochi giorni di utilizzo dell’orologio, ti dirà dove è possibile apportare miglioramenti.

Tutto è facile da usare, i menu sono grandi e ben strutturati e le app sull’iPhone sono sia informative che attraenti. Non esiste un altro sistema di monitoraggio del fitness così ben presentato, immediatamente accessibile, adeguatamente motivazionale e che incoraggi la longevità come l’Apple Watch.

Batteria e prestazioni
Lo schermo sempre acceso ha rovinato la durata della batteria? No. È possibile avere un’intera giornata (dalle 8:00 alle 23:00 circa)

e poi metà del giorno successivo con una singola carica. La ricarica richiede circa un’ora e una ricarica a metà giornata la farebbe durare facilmente per il resto del secondo giorno di utilizzo.

Apple Watch Series 5

Il tuo utilizzo varierà e la durata della batteria diminuirà se utilizzi le funzioni di chiamata su un Apple Watch cellulare o un periodo prolungato di monitoraggio della forma fisica con GPS e monitoraggio della frequenza cardiaca. Anche allora, un giorno dovrebbe essere ancora possibile. Questo è anche il caso del più piccolo Apple Watch da 40 mm, che abbiamo anche testato.

Mentre è naturale caricare uno smartwatch ogni giorno e ci sono nuove funzionalità che esercitano una pressione extra sulla batteria della Serie 5, è deludente che il nuovo modello non sia riuscito a prolungare la batteria fino a due giorni con un uso regolare. Aumentare il tempo di utilizzo in questo modo renderebbe anche più probabile l’aggiunta del monitoraggio del sonno.

Andy Boxall / DigitalTrends
I primi esempi di Apple Watch non avevano il livello di prestazioni richiesto. Ciò è cambiato e la Serie 5 non soffre mai molto a meno che non sia sottoposta a sforzi considerevoli quando si utilizzano app che richiedono dati. È fluido, veloce e mai frustrante, ma il chip S5 all’interno non offre miglioramenti delle prestazioni e si concentra invece sull’efficienza.

La cosa bella è che puoi utilizzare le app sull’orologio se lo desideri e, al momento della configurazione, l’iPhone aggiungerà automaticamente la versione dell’orologio delle app già installate sul telefono. Non è necessario installare la versione iOS di un’app sul tuo iPhone se non vuoi perché l’App Store è ora disponibile sull’orologio stesso, per gentile concessione di WatchOS 6.

Cos’altro può fare l’Apple Watch? Funziona con Apple Pay, puoi archiviarci la musica localmente (o usare Spotify / Apple Music), accoppiarci delle cuffie Bluetooth, effettuare chiamate e lasciare il telefono a casa con il modello cellulare, chattare con Siri dopo aver premuto a lungo il Digital Corona, rispondi a messaggi ed e-mail, controlla il tempo, usalo come pulsante di scatto della fotocamera remota e pratica anche la consapevolezza con la funzione Breathe. Non è esagerato definire l’Apple Watch lo smartwatch più completo, ricco di funzionalità e utilizzabile tutti i giorni che puoi indossare.

Prezzo e disponibilità
L’Apple Watch Series 5 è ora disponibile nel negozio online di Apple, nei suoi negozi al dettaglio e nelle sedi dei partner. Il corpo in alluminio costa $ 400 per il 42 mm e $ 430 per il 44 mm, o $ 500 per il modello GPS + Cellular da 42 mm e $ 530 per la versione da 44 mm. L’Apple Watch in acciaio inossidabile parte da $ 700, il modello in titanio da $ 800, la ceramica da $ 1.300 e la versione Hermés da $ 1.250.

Apple Watch Series 5

Apple fornisce una garanzia di un anno contro i difetti di fabbricazione, ma offre anche AppleCare + per un piano di copertura più completo, ma questo ti costerà $ 50 per due anni.

La nostra opinione
L’Apple Watch Series 5 è il miglior smartwatch che puoi indossare adesso. Nessun altro smartwatch si avvicina a offrire lo stesso livello di monitoraggio della forma fisica, praticità, prestazioni o indossabilità.

I possessori di Apple Watch Series 4 non hanno davvero bisogno di eseguire l’aggiornamento, ma coloro che non hanno acquistato l’ultimo Apple Watch dovrebbero saltare su questo.

C’è un’alternativa migliore?
No.

Prenderesti in considerazione un altro smartwatch solo se hai un telefono Android e desideri un dispositivo WearOS per una migliore integrazione. C’è un problema con questo, tuttavia; WearOS è anni luce dietro WatchOS.

Quanto durerà?
Tre anni, se non di più. L’Apple Watch Series 4 compie un anno e sta andando forte. Se possiedi un Apple Watch Series 2, riceverà il software più recente, quindi non c’è motivo per cui la Series 5 non dovrebbe essere felice al tuo polso fino al 2021 e oltre.

Dovresti comprarne uno?
Sì. Assolutamente, completamente, 100% sì.

Sono passati due mesi da quando è uscito l’Apple Watch Series 5 e l’orologio è stato al mio polso destro ogni uno di quei giorni. Nuota, vai in bicicletta, corri … e molto altro ancora. Potresti ricordare i miei primi pensieri su di esso a settembre dopo i primi giorni di allenamenti. Le cose sono migliorate? Ed è davvero un orologio migliore della Serie 4 per lo sport e il fitness? A settembre, la risposta è stata un deciso no. Ma con un mucchio di aggiornamenti successivi, ho continuato a usarlo sperando che i futuri aggiornamenti del firmware avrebbero risolto i problemi che ho visto.

Ora, prima di passare alla recensione completa, consentitemi di semplificare ciò che è effettivamente cambiato a livello di orologio dalla Serie 4 alla Serie 5, poiché ci vorrà solo un secondo:

  • Schermo sempre attivo aggiunto (e durata della batteria ridotta di conseguenza)
  • Aggiunta nuova bussola magnetica
  • Chiamate internazionali di emergenza per le edizioni LTE / Cellular

Ora, per certi versi questo potrebbe essere leggermente fuorviante, perché come parte di iOS13 e WatchOS6, l’Apple Watch (come piattaforma) ha ottenuto un sacco di nuove funzionalità. Ma praticamente anche tutti i precedenti Apple Watch avevano le stesse funzionalità. Tuttavia, quelli che spiccano sono i seguenti:

  • Nuova scheda “Tendenze” nell’app Attività nell’orologio
  • Nuova app / funzionalità per l’iscrizione alla ricerca medica
  • App store WatchOS autonomo (sull’orologio stesso) – richiede comunque un dispositivo iOS
  • Monitoraggio del ciclo mestruale femminile
  • Salute dell’udito (monitoraggio di rumori / suoni forti)
  • API per lo streaming di musica dal vivo
  • Possibilità di aggiungere elevazione come campo dati per un allenamento
  • Possibilità di utilizzare il cronometro a metà allenamento
  • Migliori informazioni di riepilogo sulla salute di Apple

Certo, solo una manciata di quelli effettivamente legati allo sport e al fitness (il titolo di questa recensione). Tuttavia, alcuni di questi bit di app sono in realtà abbastanza notevoli. E in particolare colmano alcune gravi lacune che Apple ha avuto nel competere a livello di utente finale contro le app Fitbit e Garmin (cose come rapporti / trend migliori). Ma ne parleremo un po ‘più tardi.

Infine, come sempre, prendo nota della fonte del mio dispositivo. Che nel mio caso ero semplicemente io che pedalavo fino all’Apple Store e lo compravo da solo. Continuerò a conservare questa unità per vari test nel tempo, tuttavia, anche mia moglie ne ha acquistato uno che le abbiamo restituito dopo aver deciso che non soddisfaceva i suoi requisiti di fitness / sport (ne parleremo anche più avanti). Quindi, andiamo a rotolare!

SPACCHETTAMENTO:
DSC_7159

L ‘”esperienza” di unboxing di Apple Watch Series 5 è praticamente la stessa della serie 4. Il che non è una brutta cosa, perché è una scatola straordinariamente progettata. Si apre come un fiore davanti a te, mostrando tutta la bontà che c’è dentro. In questo caso, ho fatto l’unboxing fotografico dell’orologio di mia moglie, dato che invece ho fatto il mio orologio tramite video. Nessun imbroglio a doppio unboxing su questo post!

DSC_7163

Dentro hai il cinturino su uno strato e il piccolo orologio su un altro. Il pod si trova accanto al caricabatterie dell’Apple Watch e alla presa a muro. Anche quelli sono rimasti invariati rispetto all’originale Apple Watch.

DSC_7163

Ecco uno sguardo più da vicino al pod nella sua piccola casa in tessuto:

DSC_7166

E poi la spina del caricatore da muro USB standard. Nel mio caso, una presa UE perché sono nei Paesi Bassi, ma varia in base al paese in cui ti trovi.

DSC_7167

Apple Watch Series 5

E poi il cavo di ricarica:

DSC_7172 DSC_7170

Dopodiché, possiamo far scorrere l’orologio fuori e fissarlo alle cinghie.

DSC_7651

Passando al mio orologio principale, ecco i cinturini rimovibili. Ciò ti consente di acquistare altri cinturini per Apple Watch e semplicemente inserirli facilmente.

DSC_9302

L’Apple Watch è dotato di due cinturini di diverse dimensioni: uno più piccolo e uno più grande, quindi si adatta alla maggior parte dei polsi. Infine, se sei curioso di conoscere le dimensioni del display delle varianti (40 mm e 44 mm), ecco quelle affiancate:

DSC_7654

E questo è il tuo ampio unboxing in poche parole.

LE BASI:
Apple Watch-Series5-ActivityScreen

Entriamo subito nel cambiamento più grande e ovvio che probabilmente già conosci: lo schermo sempre attivo.

Apple si è unita praticamente a tutti gli altri questo autunno nell’offrire uno schermo sempre attivo. Ad esempio, Samsung ce l’ha da un po ‘. Quindi Fitbit e Garmin hanno entrambi offerto prodotti con esso a pochi giorni l’uno dall’altro. Nel grande schema degli orologi, ciò che Apple ha fatto non è molto diverso dagli altri. Hanno scambiato la durata della batteria con un display ad alta risoluzione sempre attivo. Modificano la frequenza di aggiornamento su quella schermata in base a varie circostanze per aiutare la durata della batteria.

Tuttavia, non importa come lo tagli, i tempi di durata della batteria di Apple sono i peggiori del gruppo. Mentre le cose andavano molto male quando la Serie 5 è stata rilasciata per la prima volta (non potevo nemmeno arrivare alla fine della giornata), ora sono più o meno in grado di andare dal risveglio fino al mattino presto (assumendo Allenamenti GPS). Tuttavia, confrontalo con il Garmin Venu dove ottengo un solido 2,5-3 giorni con sempre acceso e il Fitbit Versa 2 che è più o meno nello stesso campo di battaglia.

Tuttavia, vorrei facilmente sottolineare che lo schermo di Apple è molto più chiaro e anche migliore in termini di sottigliezza, principalmente di notte. Con un neonato “rilasciato” jus

l pochi giorni dopo il rilascio dell’Apple Watch, ho passato molte notti sveglio al buio. Anche nella loro impostazione più debole, gli altri orologi sono ancora dei fari, mentre il display dell’Apple Watch è incredibile di notte per non essere un faro.

Ma ancora una volta, ci sono dei compromessi. Il display sempre attivo di Apple Watch non funziona per le app di terze parti (e anche per alcune app native di Apple). Diventa solo sfocato, in questo modo: puoi vedere l’ora viene mostrata, ma l’app sottostante è sfocata:

Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
1.896 Recensioni
Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
  • Gps
  • Display retina always-on (sempre attivo)

Apple Watch-Series5-sempre-Display-on-NotApps

E non ci sono piani annunciati da Apple per cambiarlo (mentre Garmin e Fitbit possono usare sempre attivo). Il lasso di tempo più vicino in cui probabilmente vedremo dei cambiamenti è la prossima estate dopo il WWDC.

Quindi mettiamo da parte lo schermo per ora. Il resto dell’esterno dell’Apple Watch Series 5 è praticamente indistinguibile da qualsiasi altro orologio del passato. Ci sono ancora solo i due pulsanti fisici. Uno nell’angolo in basso a destra, e poi la corona digitale che può sia ruotare che essere premuta.

Series5-Buttons Apple Watch-

Questi pulsanti insieme al touchscreen che funziona con i guanti costituiscono l’intera esperienza di interazione. Ad eccezione dei comandi vocali, per i quali puoi usare Siri. Fitbit ha introdotto Amazon Alexa su Versa 2, tuttavia, non può rispondere a te. Quindi è un po ‘muto.

Quando si tratta di personalizzare il quadrante dell’orologio predefinito, Apple offre un mucchio di opzioni. Ma a differenza di ogni altra azienda, non esiste alcun metodo per utilizzare quadranti di terze parti. In sostanza dicendo: se non ti piace quello che c’è … prendi un orologio diverso. È un approccio che ho sempre trovato bizzarro dato quanto è forte l’ecosistema di app di Apple in caso contrario.

Apple Watch-Serie-5-Watchface

Di seguito sono riportati alcuni dei volti nella galleria. Per la maggior parte, mentre c’è differenziazione, hanno tutti più o meno la stessa sensazione (con molti che hanno semplicemente delle varianti ottimizzate). Di nuovo, non c’è niente di terze parti qui e non puoi crearne uno tuo.

Apple Watch Series 5

2019-11-25 21.48.35 2019-11-25 21.48.15 2019-11-25 21.48.19 2019-11-25 21.48.26

Tuttavia, vediamo la stessa testardaggine del quadrante dell’orologio in mostra in altre aree. Ad esempio, in realtà non puoi aggiungere “Passaggi” al quadrante dell’orologio. Una bizzarra omissione che letteralmente anche gli orologi da $ 15 a Walmart hanno in questi giorni. Tecnicamente puoi trovare complicazioni di terze parti (questo è il termine per le piccole informazioni che puoi inserire sul quadrante), ma quelle hanno limitazioni aggiuntive sulla frequenza di aggiornamento (in più devi acquistare o aggiungere l’app). In effetti, questo è stato uno dei motivi principali per cui mia moglie alla fine ha restituito il suo Apple Watch. Voleva che i passaggi fossero visualizzati su di esso, con un obiettivo di passi quotidiani in mente durante la gravidanza.

Per tante altre metriche di complicazione sul quadrante dell’orologio quante sono (ad esempio la forza UV), il fatto che non ci sia una semplice opzione di conteggio dei passi è sbalorditivo.

2019-11-25 20.36.18 2019-11-25 20.35.44

Ora, questo può suonare come se fossi pignolo. E forse lo sono. Ma questa è una recensione di sport e fitness. Non è una “è una buona recensione a tutto tondo”.

Perché se fosse solo una recensione generale ti direi (come ho fatto dall’originale Apple Watch) – che Apple rende * di gran lunga * il miglior smartwatch completo. La sfumatura di tutto sull’orologio è super fluida, in particolare il motore tattile (vibrazioni), ma ora anche la luminosità del display. Niente di tutto ciò è cambiato. È ancora fantastico lì. Ma è anche in ritardo dal punto di vista del fitness.

Per quanto riguarda le app, queste sono in gran parte gestite dal telefono all’interno dell’app “Watch”. Per la maggior parte, le normali app del telefono hanno app per l’orologio corrispondenti. Il più delle volte è poco più che notifiche glorificate, ma a volte troverai delle buone pepite lì dentro.

2019-11-25 20.37.03 2019-11-25 20.37.29

Tuttavia, la tendenza nel 2019 non è stata sicuramente l’espansione delle app per orologi. In effetti, abbiamo visto e sentito alcuni grandi nomi decidere di smettere di sviluppare attivamente app per Apple Watch, notando che le persone finiscono per usare il proprio telefono. E penso che sia assolutamente vero su tutta la linea, non solo Apple. Le app indossabili, in generale, sono spesso incredibilmente focalizzate sulla nicchia. Idealmente risolvono un problema molto iper-specifico in cui non sarebbe più veloce entrare in tasca per afferrare il telefono. Oppure, dove prendere / usare un telefono non è pratico (come navigare). Oppure, stranamente, app per il fitness (alle quali arriveremo). Per tutto il resto, come leggere le notizie, afferrare il telefono funziona meglio.

Quando si tratta di attività, Apple utilizza un approccio con anelli a tre colori per monitorare i livelli di attività quotidiana. Questi anelli hanno obiettivi giornalieri e completano un cerchio (anello) ogni volta che raggiungi quell’obiettivo. Ad esempio, l’anello blu in piedi ha come obiettivo predefinito 12 ore in piedi. Ciò significa che devi stare in piedi una volta ogni ora, idealmente 12 ore al giorno. Il rosso-rosato sta per “Muoversi” e il verde per “Esercizio”.

Apple Watch-Serie-5-Activity-Panoramica

Puoi scorrere verso il basso su questo quadrante per vedere come è andato il trend nel corso della giornata:

Apple-Watch-Series5-Panoramica delle attività Apple-Watch-S

eries5-DailyTimeline

E poi tutto questo è disponibile nell’app complementare, chiamata “Attività” sul tuo telefono:

2019-11-25 20.42.05 2019-11-25 20.42.08

In effetti, una delle nuove aree su WatchOS6 è l’aggiunta di una scheda tendenze. Questa scheda dovrebbe fornirti informazioni di tendenza sulle tue statistiche di salute. Tranne che non si attiva fino a dopo * 6 mesi * di utilizzo. Per davvero, lo dice anche sul sito di supporto di Apple:

Immagine

Quindi, nonostante indossi la Serie 5 per ora esattamente due mesi, è ancora vuota (ignoreremo il fatto che per il ritmo di corsa, sceglie solo numeri casuali):

2019-11-25 20.42.29 2019-11-25 20.42.32

Il che è francamente inaccettabile. Non c’è alcun algoritmo matematico qui quando funziona. Ti mostra solo le tendenze grafiche di base secondo Apple. Perché diavolo ho bisogno di 6 mesi di dati per questo? Ogni altra azienda nello spazio è in grado di mostrare immediatamente questo tipo di informazioni.

Certo, capisco perfettamente che dopo un periodo di tempo più lungo i dati migliorano – le tendenze migliorano. Ma 6 mesi sono ridicoli. Non riesco a pensare a niente nel mondo del fitness che dica che devi aspettare 6 mesi per vedere * qualsiasi * dato. Puoi ottenere tendenze a lungo termine in 6 mesi? Di nuovo, ovviamente. Ma puoi anche ottenere trend perfettamente utilizzabili anche in poche settimane. Dopotutto, l’app “Attività” di Apple sull’orologio ti ricorda questo quotidiano con strisce e così via. Inoltre, se tocchi uno di questi, puoi vedere che ha tutti i dati bene:

2019-11-25 20.42.55 2019-11-25 20.42.49

Apple Watch Series 5

Ora, nonostante l’app Attività non sia all’altezza, Apple ha aggiornato anche l’app “Salute” con iOS13. Storicamente questo è stato più un database dei tuoi dati sanitari che un ottimo posto per ottenere informazioni visibili. Sebbene tutti i dati siano ancora presenti (e facilmente accessibili), l’app ora ha un accesso molto migliore ad alcune di queste idee e tendenze di riepilogo generali:

2019-11-22 23.39.19 2019-11-22 23.39.22 2019-11-22 23.39.30

In ogni caso, tornando nell’app Attività, la scheda successiva che hai è quella degli allenamenti, ma l’intera sezione successiva è dedicata agli allenamenti. Quindi passeremo a “Premi”, che mostra i vari badge che hai guadagnato nel tempo. Nel mio caso ho una divertente collezione di badge che guadagno all’incirca ogni autunno quando inizio a indossare l’Apple Watch per le mie revisioni annuali. A volte mi ci immergo nuovamente in vari momenti durante l’anno tra le altre recensioni.

2019-11-25 20.44.05 2019-11-25 20.44.11 2019-11-25 20.44.26

È nella scheda successiva (Condivisione) che puoi condividere i tuoi dati con gli amici e competere con loro. Nel mio caso, non ho molti amici che indossano ancora i loro orologi. Puoi anche creare sfide da qui. Ma l’ultima volta che l’ho fatto ho perso la sfida. Quindi ovviamente, non lo sto facendo di nuovo. Per la maggior parte, però, le sfide sono abbastanza semplici rispetto a quelle di Garmin o Fitbit (in particolare Fitbit), ma raggiungono comunque il loro obiettivo finale: indurti a essere più attivo con la scusa di battere il tuo amico.

Infine, ci sono una manciata di impostazioni relative alla salute e al fitness che puoi modificare. Questi sono in gran parte incentrati su promemoria o notifiche. Ad esempio, puoi ricevere promemoria per l’app “Breathe”, che ti guiderà attraverso la respirazione guidata per alcuni minuti. In alternativa, puoi impostare notifiche per avvisi di frequenza cardiaca bassa (o alta) e ritmi irregolari. Quel pezzo però tende a cadere più sul lato medico.

2019-11-25 20.45.43 2019-11-25 20.45.52

E supponendo che ti trovi in ​​un paese che lo consente, avrai accesso alla funzionalità ECG di Apple, che è stata lanciata l’anno scorso negli Stati Uniti e quest’anno in Europa e in pochi altri paesi. Per abilitarlo, apri l’app ECG sul tuo orologio e poi tieni la corona digitale con l’altra mano.

Apple Watch-Serie-5-ECG

Durante quei 30 secondi eseguirà l’ECG, il tutto mostrandoti una piacevole animazione.

Apple Watch Series 5

Apple Watch-Serie-5-ECG-Start

Alla fine, sputerà i tuoi risultati e archivierà anche un rapporto più dettagliato sul tuo telefono che puoi inviare a un medico in formato PDF.

2019-11-25 20.46.13 2019-11-25 20.49.09 2019-11-25 20.49.15

È fluido e funzionale. Per la maggior parte delle persone, tuttavia, è una funzione che utilizzerai una volta e probabilmente mai più (finché non la trovi in ​​una serata casuale seduto annoiato su un divano e poi lo fai di nuovo). Il che non significa che non sia prezioso: lo è assolutamente e fa assolutamente la differenza. Tuttavia, esiterei ad acquistare l’orologio solo per quella caratteristica specifica, a meno che tu non abbia una condizione di salute che tale funzione venga utilizzata regolarmente. Tuttavia, mi piace vedere le aziende spingersi oltre i confini. E soprattutto Apple, a causa delle loro dimensioni qui.

Con tutte le nozioni di base fuori mano, approfondiamo lo sport.

USO SPORTIVO:
Apple Watch-Serie-5-Sport-Fitness

Per questa sezione mi concentrerò principalmente sulle app integrate. So che ci sono molte fantastiche app là fuori che fanno grandi cose con gli allenamenti. Ad esempio la capacità di ottenere allenamenti allenati, allenamenti altamente strutturati, mo

re il supporto dei sensori, il percorso del percorso e molto altro ancora. E parlo di alcuni di questi più avanti in questo post. Ma, per la stragrande maggioranza delle persone, useranno le app predefinite per catturare gli allenamenti.

Tuttavia, iniziamo prima con le basi e questo è aprire l’app per l’allenamento. L’app di allenamento è quella verde-giallastra di seguito:

Apple Watch-Serie-5-Open-allenamento-mode

Dopo di che vedrai un elenco di sport tra cui puoi scegliere. Se tocchi i tre punti nel cerchio, ti consentirà di personalizzare l’obiettivo dell’allenamento. Per impostazione predefinita, quando viene visualizzato “Obiettivo aperto”, significa che praticherai lo sport per tutto il tempo che desideri o fino a quando non lo comprimerai.

Apple-Watch-Series-5-Select-Sport Apple-Watch-Series-5-Select-Goal

Inoltre, è qui che per alcuni sport (come la corsa) puoi impostare un avviso di andatura. Puoi anche applicarlo al rollio o al ritmo medio, se lo desideri.

Apple-Watch-Series-5-Avvisi di ritmo1 Apple-Watch-Series-5-Configurazione degli avvisi di ritmo

L’elenco iniziale degli sport è il seguente (lo stesso della serie 4): Camminata all’aperto, Corsa all’aperto, Bicicletta all’aperto, Camminata al coperto, Corsa al coperto, Bicicletta al chiuso, Ellittica, Vogatore, Stepper per scale, Allenamento a intervalli ad alta intensità, Escursionismo, Yoga, nuoto in piscina, nuoto in acque libere e altro.

Tuttavia, puoi quindi andare più in basso nell’app e scegliere “Aggiungi”, che fa apparire un altro enorme elenco di sport aggiuntivi.

Puoi personalizzare varie impostazioni tramite l’app Watch sul tuo telefono. Questi includono Running Auto Pause, modalità di risparmio energetico (disattiva la FC ottica), promemoria di inizio / fine allenamento e playlist di allenamento. Personalmente lascio la modalità di risparmio energetico e la pausa in esecuzione, poiché voglio tutti i dati!

Inoltre, se la tua palestra dispone di attrezzatura compatibile con la funzionalità GymKit di Apple, puoi utilizzare anche quella. Sfortunatamente, nessuna palestra a cui appartengo ce l’ha.

Apple Watch Series 5

2019-11-25 20.54.22 2019-11-25 20.54.25

Per ciascuno dei tipi di allenamento, è possibile selezionare i campi dati che si desidera visualizzare, nonché se si desidera più metriche su una singola schermata o averle singolarmente su una singola pagina. Entrambi sono all’interno dell’opzione “Visualizzazione allenamento”. Puoi selezionare fino a 5 metriche personalizzate da includere:

2019-11-25 20.54.31 2019-11-25 20.54.41

Il ritmo di rotazione è uno dei miei preferiti per le corse più lunghe (ma non gli intervalli), in quanto ti consente di vedere il ritmo di rotazione nell’ultimo miglio (o chilometro). È diverso da qualcosa come una media sul giro, perché se inizi un nuovo giro che azzera la media e potrebbe non darti un buon indicatore di quanto stai camminando bene per un periodo di tempo più lungo (come un miglio).

In ogni caso, con tutto in ordine, torna all’orologio e premi di nuovo il nome dello sport e inizierà un conto alla rovescia di tre secondi:

Apple Watch-Serie-5-allenamento-conto alla rovescia

Ora, proprio come l’anno scorso, è durante questi tre secondi che viene alla luce l’elemento più “controverso” dell’Apple Watch. E con “controverso” intendo che la maggior parte dei revisori tecnologici lo ignora, ma è ciò che separa fondamentalmente l’Apple Watch da tutti gli altri dispositivi indossabili per il fitness oggi. E sfortunatamente, non in senso positivo.

Vedi, normalmente quando hai un orologio GPS per il fitness e vai alle modalità sport accadono due cose distinte:

1) Inizia l’acquisizione GPS: si spegne e trova i satelliti. Nella maggior parte dei casi questo richiede solo pochi secondi con gli orologi più recenti. Ma potrebbe volerci più tempo in luoghi difficili come New York. Se il tuo telefono è nelle vicinanze, tuttavia, Apple utilizza invece il GPS del telefono. Lo ripeto: l’Apple Watch utilizzerà * sempre * il GPS del telefono anziché il GPS, a meno che il telefono non sia accessibile.

2) Inizia l’acquisizione ottica della frequenza cardiaca: mentre Apple monitora costantemente la tua FC in modalità 24 × 7, in realtà lo fa con un diverso set di sensori di potenza inferiore per risparmiare la durata della batteria. Quando si entra in modalità allenamento, cambia le cose e ha bisogno di riacquisire la frequenza cardiaca con sensori e algoritmi più in sintonia con le attività di allenamento duro (questo è in realtà normale per molti indossabili). A volte questo accadrà in pochi secondi, altre volte ci vorranno 1-2 minuti.

Entrambi questi compiti richiedono tempo. Ma Apple non pensa che il tempo sia sexy, quindi conta fino a tre come un bambino e spera per il meglio. Dopo di che si parte pensando che tutto sia pronto. Ma in realtà non lo è quasi mai. Quindi ottieni invece lacune di dati. Noterai che la tua frequenza cardiaca non viene visualizzata inizialmente (ultima riga):

DSC_9323

In effetti, se guardi i grafici per la frequenza cardiaca nei primi 90 secondi, spesso manca del tutto o sostituiscono un valore falso fino a quando non ottengono il blocco della frequenza cardiaca. Questo tende ad essere esagerato nella corsa, mentre qualcosa come una spin bike o un trainer indoor, tende a bloccarsi più velocemente (a causa del minor movimento).

2019-11-25 20.56.30 2019-11-25 20.58.56 2019-11-25 20.57.32

La cosa divertente in questo (e questo è stato lo stesso negli ultimi due anni) è che l’atto di non aspettare aumenta effettivamente l’inesattezza. Rende più difficile l’acquisizione della frequenza cardiaca e più difficile l’acquisizione del GPS. In realtà, se Apple

se dovessi mostrare solo le icone di stato GPS / FC come ogni altro orologio, potresti aspettare qualche secondo in più ma i tuoi dati sarebbero presenti e precisi.

Tuttavia, non è sexy e raffinato come il mantra Apple. E pensi che questo focus sulla sensualità finisca qui? No, in realtà Apple smussa in modo immaginario i tuoi angoli nelle tracce GPS per farli sembrare ampi e maestosi. Ma solo nella loro app. Dai un’occhiata a queste tracce GPS affiancate tra l’Apple Watch e un orologio Garmin e Suunto. Nota dove entro / esco dalla traccia in loop, l’Apple Watch fa curve ampie (non ho corso in quel modo). Se guardi le immagini satellitari, puoi vedere abbastanza chiaramente che non è dove va il percorso. Semplicemente gli gira intorno.

2019-11-25 21.02.18 2019-11-25 21.01.21

Ora, a merito di Apple, questo è migliorato leggermente nell’ultimo anno: abbiamo visto alcuni cambiamenti all’inizio di quest’anno che hanno aiutato un po ‘. Ma quanto sopra sono screenshot delle ultime due settimane sul firmware più recente. Apple sta chiaramente cercando di trovare un equilibrio qui tra il pasticcio occasionale della precisione del GPS e il semplice fatto di mostrarti qualcosa di più pulito. Ad esempio, puoi vedere in questo frangente che fa una bella svolta brusca (anche se continua a sbagliare il percorso nell’esempio a destra). Sembra che Apple abbia lavorato per migliorare questo tipo di curve più strette, ma consente comunque che si verifichino gli offset di traccia GPS più “fluidi”.

2019-11-25 21.02.12 2019-11-25 21.03.36

In realtà penso che si stiano avvicinando a quello stato felice, ma non è ancora del tutto arrivato.

In ogni caso, parleremo di più della precisione tra un attimo (sia frequenza cardiaca che GPS). Nel frattempo, torniamo alla nostra corsa. Come ricordi, stavamo iniziando appena prima che venissi sviato. Una volta che corri (o pedali o qualsiasi altra cosa) vedrai le tue statistiche visualizzate.

2019-11-25 22.06.49

Con l’app predefinita non ottieni davvero un sacco di statistiche. Se desideri più statistiche, ti consigliamo di guardare le app di terze parti come iSmoothRun, ad esempio. Tuttavia, c’è un problema: nessuna di queste statistiche di terze parti può utilizzare la visualizzazione “Always-On”. Quindi, durante un allenamento con l’app nativa di Apple Watch, sarai in grado di vedere tutte le metriche dei dati, anche quando il polso non è sollevato, lo stesso non vale per le app di terze parti.

Apple Watch Series 5

Ad esempio, supponiamo che tu utilizzi l’app Strava. Questo è ciò che accade quando non rileva che il tuo polso è sollevato, è solo sfocato:

DSC_9295 DSC_9297

E lo stesso vale per * ogni * app di terze parti, perché Apple non supporta la modalità sempre attiva per le app di terze parti. Ecco un’app di allenamento che ho usato per raccogliere i dati del misuratore di potenza che mostra la stessa visualizzazione:

DSC_9327 DSC_9326

Tornando all’app Apple, se hai abilitato funzioni come l’auto-lap, attiverà le notifiche ogni chilometro o miglio (ho il mio impostato per ogni miglio). Tieni presente che l’Apple Watch può connettersi a cinturini per la frequenza cardiaca Bluetooth Smart di terze parti, nel caso in cui non ti fidi del sensore ottico della frequenza cardiaca. Tuttavia, non può connettersi ai cinturini ANT +. Ovviamente, molti cinturini in questi giorni sono doppi ANT + / Bluetooth Smart, quindi non è davvero un problema.

Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
1.896 Recensioni
Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
  • Gps
  • Display retina always-on (sempre attivo)

Apple Watch-Serie-5-Bluetooth-Sensor-Pairing

Per gli sport come il nuoto in piscina, ti chiederà di confermare le dimensioni della piscina. Il nuoto in piscina ovviamente non utilizzerà il GPS, ma piuttosto l’accelerometro interno, quindi è necessario conoscere la lunghezza della piscina per poter determinare la distanza totale. E per tutto il nuoto, compreso il nuoto in acque libere, ti informerà che il touchscreen sarà bloccato finché non ruoterai la corona digitale.

DSC_9344

L’ho usato sia in piscina che nel nuoto in acque libere. Tratterò le parti in mare aperto un po ‘più in basso.

DCIM \ 100GOPRO \ GOPR8296.JPG

Indipendentemente dal tipo, una volta completato l’allenamento riceverai una pagina di riepilogo che puoi guardare. E puoi immergerti più profondamente in determinate aree come le statistiche della frequenza cardiaca anche dall’orologio.

2019-10-16 15.47.12

Inoltre, se torni all’app del telefono puoi ottenere più statistiche, inclusi i tempi intermedi e una mappa del tuo percorso:

2019-11-25 21.19.59 2019-11-25 21.20.05 2019-11-25 21.20.10

Come ho notato in passato, la maggior parte di queste informazioni è abbastanza semplice rispetto a ciò che altre società forniscono nello spazio, in particolare società specifiche per lo sport come Garmin, Suunto e Polar. Non troverai cose come metriche di recupero avanzate o carico di lavoro. Niente di tutto ciò diventa l’esperienza predefinita di Apple Watch. Alcune app di terze parti hanno più dettagli, ma ancora una volta non Apple stessa.

E probabilmente va bene così. La maggior parte delle persone non si preoccupa di queste metriche, e quindi non si adatta davvero al regno di Apple della semplificazione definitiva per il pubblico più ampio possibile. Apple venderà decine di milioni di questi orologi quest’anno e solo una piccola parte di queste persone utilizzerà effettivamente le modalità di allenamento regolarmente.

Tuttavia, sono sorpreso che non abbiamo ancora visto Apple aggiungere un intervallo di base o un supporto di allenamento strutturato. Dopotutto, Fitbit ha visto un buon successo lì. E ancora di più in quanto le aziende (comprese Fitbit e altre) hanno cercato di aggiungere un tipo di coaching di base

funzionalità per integrare i dispositivi indossabili. Apple potrebbe sostenere che è per questo che ha un app store così vivace con così tante opzioni. E ancora, non sono nemmeno sicuro che abbiano torto anche qui, ma secondo me lasciano la porta aperta.

In confronto, i milioni di unità all’anno di Garmin sono piccoli, ma rappresentano anche potenziali entrate per Apple. Un leggero cenno alle routine di allenamento sarebbe almeno una nuova funzionalità per il pubblico di WatchOS, che a parte un paio di modifiche molto minori, in realtà non ha visto molto in termini di novità nello sport / fitness negli ultimi anni.

DATI E APP:
DSC_9350

Una delle cose che rende l’Apple Watch così attraente è l’ecosistema delle app. La stragrande maggioranza delle app che utilizzerai quotidianamente sembra avere una sorta di app complementare di Apple Watch con essa. Alcuni sono molto semplici e non offrono alcun valore aggiunto pratico, mentre alcuni sono estesi e eclissano l’app del telefono stessa in termini di valore. E con WatchOS6, abbiamo visto Apple ora consentire l’installazione di app direttamente dall’orologio stesso. Sospetto che sia una mossa per abilitare alla fine la connettività Android in iterazioni future, un tema che sarebbe altamente coerente con la ramificazione di Apple oltre il giardino recintato di Apple (vedi: Apple Music, Apple TV +, ecc …).

Tuttavia, nonostante ciò, ci sono ancora delle sfide a quel muro. Dentro quelle mura c’è un giardino vibrante. E in effetti, i dati e l’organizzazione sono sorprendentemente accessibili a te come consumatore. Beh, soprattutto. Almeno fino a quando non provi a portare quel kiwi fuori dal giardino, quindi richiede un labirinto di cerchi. Ma ci arriveremo tra un momento.

Tutti i dati di fitness / sport / salute vanno nell’enorme archivio di Apple Health, accessibile alle app (con la tua approvazione) tramite HealthKit. Nota che questo viene mantenuto interamente sul tuo dispositivo. Non esiste un servizio cloud o una piattaforma online per i dati di Apple Health, un fattore chiave di differenziazione (buono e cattivo) dalle piattaforme di altre società (tuttavia, puoi eseguire il backup / ripristino tramite iCloud come parte del normale processo di ripristino dell’iPhone).

Per la maggior parte dei dati, puoi visualizzarli direttamente in Apple Health, tramite l’app “Health” sul tuo telefono. Alcuni di questi dati, come i passaggi e le ore di attesa, hanno grafici ingegnosi:

2019-11-25 21.24.45 2019-11-25 21.25.00 2019-11-25 21.24.50

Ma molti dati sono di natura un po ‘più sfumati e vengono scaricati in enormi tabelle di database, tuttavia, puoi comunque visualizzare anche quelli:

2019-11-25 21.25.29 2019-11-25 21.25.35 2019-11-25 21.25.38

In effetti, puoi vedere come ogni dispositivo che utilizzo contribuisce ai dati. Ad esempio, in questo giardino recintato, Apple e Garmin giocano davvero sorprendentemente bene per contribuire con i dati alla mia giornata. Garmin, ad esempio, può inviare dati sul sonno, mentre l’Apple Watch aggiunge i dati ECG. Due fonti possono anche unire i loro dati. Mentre dal punto di vista del fitness del settore può essere frustrante (poiché utilizza standard zero per il trasporto dei dati di fitness / sport), i dati effettivi sono incredibilmente potenti.

Ma … cosa succede se vuoi tirarlo fuori? E se volessi eseguire quell’allenamento che hai appena fatto sul tuo Apple Watch utilizzando l’app nativa “Allenamenti” e inviarlo a Strava? O TrainingPeaks? O Dropbox?

Ci sono alcune app per questo, ma quella su cui continuo a tornare è HealthFit. Supporta l’invio a carichi di barche di partner di dati e lo fa in un modo conforme agli standard, vale a dire il file .FIT.

2019-11-25 21.25.54 2019-11-25 21.25.58 2019-11-25 21.26.30

Vedrai i tuoi allenamenti enumerati dal database di Apple Health, devi solo selezionare quelli che desideri e il gioco inizierà a caricarli. Fino a questo autunno lo faceva silenziosamente in background, ma Apple ha cambiato alcuni modelli di autorizzazioni che limitano la frequenza con cui le app possono accedere a HealthKit in background, quindi ora devi farlo principalmente manualmente. Anche se non è un grosso problema.

2019-11-25 21.27.03 2019-11-25 21.26.36 2019-11-25 21.26.40

Uso questa app per tutte le mie esigenze di dati su Apple Watch. Ad esempio, tutti i dati in questa recensione passano attraverso quell’app (poiché non ci sono altri modi per ottenerli). E anche il mio giro di ieri usando l’Apple Watch l’ho fatto con l’app nativa, e poi ho usato questa app per caricarla su Strava. Vale il 100% dei $ 3 che costa per ottenere i dati dove vuoi.

(Nota: non ho alcuna affiliazione a pagamento / sponsorizzata / di alcun genere con nessuna delle app sopra / sotto. Ho pagato i miei due dollari o altro per tutte … e molto di più.)

La prossima app che ho usato è stata per registrare i dati del misuratore di potenza del ciclismo. Fino ad ora, questo è stato per lo più impossibile da fare sullo stesso Apple Watch, senza avere il telefono nelle vicinanze come condotto. Significa che c’erano app che ti consentivano di visualizzare i dati del misuratore di potenza del ciclismo sull’orologio, ma tutte richiedevano che il tuo telefono fosse lì per effettuare quella connessione. Tuttavia, l’app Train2Peak ora ha questa capacità interamente all’interno dell’app Apple Watch (e non è limitata alla sola Serie 5). Qui puoi vedermi accoppiarlo al mio misuratore di potenza Garmin Vector 3:

un po ‘lento / ingombrante, ma onestamente questo è in gran parte un limite della piattaforma / interfaccia utente di Apple Watch dal suo aspetto. E una volta che la corsa è iniziata, la registrazione va perfettamente bene. I dati corrispondono esattamente durante la guida rispetto al mio Garmin (tramite Bluetooth Smart). Successivamente i dati si sincronizzano sia sulla loro piattaforma cloud, sia nel database Apple Health, e puoi anche esportarli via e-mail o su Strava.

2019-11-25 21.28.19 2019-11-25 21.34.46 2019-11-25 21.34.16

Infine, ci sono alcune app che ho utilizzato con successo in passato, anche se questa volta non l’ho utilizzato. Il motivo per cui non le ho usate non significa che ci sia qualcosa di sbagliato in esse, sono comunque app fantastiche e ben tenute.

WorkOutDoors: è focalizzato sulla mappatura / navigazione e ti consente di scaricare un segmento di mappa sul tuo Apple Watch per la navigazione. Puoi importare in tracce / rotte e quindi seguire quelle tracce sulla mappa sul tuo orologio. Fondamentalmente, è come avere una versione mini di un orologio della serie Garmin Fenix. Roba forte.

AutoSleep: quindi questa app ti consente di ottenere i dati del sonno sul tuo Apple Watch. A differenza di molte app, ciò non richiede alcuna interazione con l’utente finale. Alcune app richiedono che tu “inizi” e “interrompa” il tuo sonno, il che trovo sciocco e come quello degli anni ’80. Questo fa tutto magicamente in background e quindi usi l’app per iPhone per visualizzare i dati. Dolce!

RunGap: questa app è in qualche modo simile a HealthFit sopra. Ti consente anche di caricare / esportare su vari servizi. Non l’ho usato tanto semplicemente perché ho usato principalmente HealthFit. Sono un po ‘un tipo “se funziona, non provare a sistemarlo”. Anche se so che molte persone usano RunGap, ecco una piccola recensione dell’anno scorso, ma una di una fonte di cui mi fido che illustra le funzioni.

Infine, un avvertimento generale quando si guardano le app di Apple Watch è assicurarsi che l’app sia in grado di funzionare in modo autonomo non connesso al telefono. Alcune app hanno funzionalità che funzionano solo quando sono collegate a un telefono nelle vicinanze (come la connessione a determinati sensori), mentre altre app possono essere completamente freestyle e senza tethering. Un ottimo esempio di ciò è l’app Spotify. Sì, Spotify può essere effettivamente installato su Apple Watch. Tranne un piccolo avvertimento: non puoi scaricare musica su di esso. Serve solo per controllare gli altri tuoi dispositivi.

Un modo semplice e veloce per verificare se qualcosa dipende dal tuo telefono è disattivare il Bluetooth sul tuo telefono (tramite il pannello di controllo Bluetooth, altrimenti non è davvero spento). Oppure, infila il telefono nel microonde (non premere start !!!), che crea attorno ad esso una bolla che blocca il segnale.

PRECISIONE GPS:
Probabilmente non c’è argomento che susciti tante discussioni e passione quanto la precisione del GPS. Un orologio potrebbe cadere a pezzi e provocarti terribili scosse elettriche mentre lo fai, ma se ti mostra sul lato sbagliato della strada? Oh diavolo no, scatena la furia di Internet!

La precisione del GPS può essere osservata in molti modi diversi, ma io preferisco guardarla utilizzando un numero di dispositivi in ​​scenari del mondo reale in un vasto numero di attività. Uso 2-6 altri dispositivi contemporaneamente, cercando di ottenere un’immagine chiara di come un determinato insieme di dispositivi gestisce le condizioni in un determinato giorno. Le condizioni includono tutto, dalla copertura di alberi / edifici alle intemperie.

Nel corso degli anni, ho continuato a modificare la mia metodologia di test GPS. Ad esempio, cerco di non posizionare due unità una accanto all’altra sui miei polsi, poiché ciò può influire sul segnale. Se lo faccio, inserirò un sottile distanziatore in tessuto di circa 1 “/ 3 cm tra di loro (non l’ho fatto su nessuna delle mie attività di Apple Watch Series 5, tuttavia, tutti gli allenamenti avevano un solo dispositivo per polso). Ma spesso trasporterò semplicemente altre unità dalle cinghie o le collegherò agli spallacci del mio zaino di idratazione. Inoltre, è risaputo che indossare più orologi sullo stesso polso influisce sulla precisione della FC ottica.

Successivamente, come notato, utilizzo solo i miei percorsi di allenamento quotidiani. Usare un unico percorso più e più volte non è realmente indicativo delle condizioni del mondo reale, è solo indicativo di un percorso. Gli allenamenti che vedi qui sono solo i miei normali allenamenti quotidiani.

Ho avuto un bel po ‘di varietà di terreno durante il periodo di tempo dei test di Apple Watch. Ciò ha incluso corse in: Amsterdam (Paesi Bassi), Alpi francesi e svizzere e Maiorca (Spagna). Città e montagne, alberi e aria aperta, oltre a corsi d’acqua e mari. Li ha colpiti tutti.

Per prima cosa inizieremo con qualcosa di relativamente facile, una corsa a sud di Amsterdam. In questo test iniziale ho solo cinque dispositivi GPS, tre dei quali sono collegati a un passeggino da corsa e gli altri due (inclusi Apple Watch Series 5 e Garmin Venu) sono al polso. Ecco il set di dati:

Immagine

Ad un livello elevato, le cose sembrano per lo più a posto. Ma scaviamo tra le erbacce. No, davvero, le vere erbacce. A destra di questi binari c’è un pascolo dove i cavalli si trovano. Nel caso sottostante, il Garmin FR945 è quasi perfettamente in cima al percorso di corsa. Vedrai che il Garmin Venu è spento a destra, mentre l’Apple Watch è spento a sinistra. Il Garmin

Venu è leggermente più compensato di Apple, ma Apple taglia più angoli.

Immagine

Se siamo andati un po ‘più avanti nella corsa, puoi vedere di nuovo questo gioco. Quella linea bianca è il percorso effettivo su cui ho corso (e se passo alla visualizzazione satellitare, corrisponde a quella posizione, rende l’immagine più difficile da vedere a causa degli alberi). Vedi che il Venu è molto vicino qui, mentre l’Apple Watch taglia gli angoli con nonchalance. Il che non è così male come il COROS Vertix e l’FR945 che sono stati completamente sfalsati (nel bosco).

Immagine

Vedi, uno mostra uno scostamento della traccia (per cui rispecchia le svolte, ma non corrisponde a dove sei andato), mentre l’altro taglia semplicemente le curve. Lo vedi di nuovo qui in questo prossimo angolo:

Immagine

E di nuovo questo pasticcio qui. Apple taglia gli angoli e Garmin è ubriaco. Ugualmente cattivo, solo cattivo in modi diversi.

Immagine

Ora … questo è pignolo. Nessun dubbio su questo. E a prima vista potrebbe non sembrare così male. Ma poi guardi la distanza totale e ti rendi conto che tutto si somma. Ogni superamento di Apple alla fine si somma (nonostante gli angoli tagliati). È quasi 300 m più lungo dopo 10 km rispetto agli altri.

Immagine

Normalmente odio mostrare le distanze totali, perché puoi sbagliare il 100% delle volte e comunque ottenere la distanza giusta (attraverso abbastanza curve / eccedenze). Ma generalmente una volta che otteniamo questo numero di unità contemporaneamente, c’è sicuramente qualcosa nei modelli.

Successivamente, diamo un’occhiata a qualcosa di un po ‘più semplice: un allenamento in pista.

Tecnicamente è sia un allenamento in pista che un test della capacità di questo orologio di tracciare una linea retta. Il sentiero che ho seguito è precisamente rettilineo. Pazzo dritto in effetti. Lo prendo ogni singolo giorno da e verso il lavoro. È fantastico … e passa sotto una gigantesca autostrada ad anello che gira intorno alla città, perfetta per testare la riacquisizione GPS. Ecco la panoramica di alto livello e il set di dati di pochi giorni fa.

Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
1.896 Recensioni
Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
  • Gps
  • Display retina always-on (sempre attivo)

Immagine

Eseguiamo prima lo zoom sull’enorme set di ponti. Ciò include due ponti ferroviari lungo uno dei corridoi ferroviari più trafficati d’Europa. Più due cavalcavia autostradali. È largo centinaia di metri. E, per la maggior parte, tutte e tre le unità lo hanno gestito bene. Il Venu ha inciampato leggermente tornando indietro in una direzione, ma non in modo significativo.

Immagine

Per quanto riguarda il tratto rettilineo? Hmm … non così caldo. Almeno non inizialmente. Dall’esterno erano un po ‘ruvidi, ma quando tornarono un’ora dopo, erano molto più vicini. Questo percorso è tecnicamente alberato su entrambi i lati, quindi probabilmente non stava aiutando le cose.

Immagine

Quindi il grande momento: la traccia stessa? Per questo sono rimasto esattamente nella corsia 1 (non c’era nessun altro lì), e sono andato in tondo. Circa 10KM di valore rotondo e rotondo. Voglio sottolineare tre cose. In realtà, quattro cose, ma con tre frecce.

Immagine

Prima di tutto, prima di farlo – nota che non importa quanto sia buono il tuo GPS, nel 2019, consiglio comunque di fare allenamenti in pista contando solo la distanza. Almeno per i set specifici. Significa che dovresti guardare i segni sulla pista per sapere quando hai corso per 400 metri, 800 metri e così via. Uso semplicemente il mio orologio per scopi di dati storici su una pista, oltre a gestire la frequenza cardiaca e il tempo. In genere non lo uso per il ritmo tramite GPS (o footpod). Faccio solo matematica mentale.

Detto questo, queste tre frecce ci mostrano quattro cose:

1) Tutte le unità erano dannatamente vicine. Nessuno era fuori dalla proprietà o niente di strano.
2) L’Apple Watch era leggermente spostato a sinistra, vedi quella freccia più a sinistra nel bosco che punta alla pista Apple.
3) Il Garmin Venu ha compiuto alcuni brevi tuffi nel campo interno in basso a destra del campo
4) L’FR945 sembrava preferire di essere leggermente sul bordo esterno superiore, il che significa che era leggermente spostato leggermente verso nord

Tutto sommato, però, questi risultati da una traccia GPS (come la linea stessa) sono perfettamente accettabili per me per la conservazione dei record storici.

Successivamente, diamo un’occhiata a un altro set. Questa volta scambiando in mare aperto per una nuotata. In precedenza avrei detto che l’Apple Watch Series 4 era il re in carica per la precisione GPS per il nuoto in acque libere. Ma, come puoi vedere, non è più così. Ecco il set di dati:

Immagine

Nota: per le nuotate in acque libere ho un orologio per polso, ma poi ho anche un orologio di riferimento in cima a una boa da nuoto che galleggia appena dietro di me a pochi centimetri.

Ora, l’Apple Watch non ha commesso errori importanti e nel complesso è molto buono. Ma puoi vedere come ho iniziato il primo attraversamento del canale, non era perfetto:

Immagine

È difficile da vedere in verde acqua, ma fondamentalmente taglia nel punto sbagliato, e poi fa uno strano loop-de-loop sull’altro lato. Considerando che, la traccia di riferimento Garmin Swim 2 e FR945 sono quasi identiche.

Se scendiamo un po ‘fino a quando non ritorno di nuovo, vedrai una piccola stranezza. Ho dovuto aspettare qui qualche secondo prima che passasse una nave. Sembra che sia andato leggermente alla deriva, cosa che sia la traccia di riferimento che l’Apple Watch Series 5 hanno raccolto. Stiamo parlando solo di pochi metri in più, ma il Garmin Swim 2 sembra appianare la cosa.

Immagine

Nel frattempo, dall’altra parte del lago, quando ho fatto il mio prossimo t

urna vedi l’Apple Watch tagliare di nuovo un po ‘l’angolo, mentre lo Swim 2 lo ha gestito bene.

Immagine

Sull’ultima boa, sono andato alla sua sinistra. Qui mi mostra mentre lo faccio sul Garmin Swim 2, e alla sua destra sugli altri. Ovviamente è assolutamente possibile che la boa si sia spostata leggermente. In ogni caso, è abbastanza vicino per entrambe le unità.

Immagine

Ci sono altri set di nuoto in acque libere con l’Apple Watch Series 5 nella mia recensione approfondita di Garmin Swim 2, se vuoi scavare lì (oltre alle nuotate al coperto).

Inoltre, ho scavato tra le mie tracce GPS anche da gite in bicicletta all’aperto (comprese alcune zone di montagna) e l’ho trovato abbastanza bene. Ad esempio, ecco questo giro a Maiorca (isola spagnola) attraverso un terreno molto roccioso / montuoso. Ecco quel file.

Tuttavia, c’era un punto particolare in cui l’Apple Watch ha fatto fatica, che si vede di seguito.

Tuttavia, in realtà non sarebbe stato l’Apple Watch, ma piuttosto il mio iPhone 11 Pro. Ricorda: quando l’Apple Watch si trova nel raggio di portata del tuo iPhone, sfrutterà sempre il segnale GPS dell’iPhone. Questo, come puoi vedere sopra con quella linea errante, è uno dei motivi per cui tendo a prendere le tracce GPS di Apple Watch in bicicletta con le pinze. Vado quasi sempre in bicicletta con il mio telefono, quindi non ha senso sezionare le tracce di Apple Watch lì.

In definitiva, quello che vedo sull’Apple Watch Series 5 è dannatamente simile a quello che ho visto sulla serie 4. È buono, e le modifiche a WatchOS / firmware nell’ultimo anno lo hanno reso migliore di prima, ma non è ancora eccezionale . Direi che gli algoritmi openwater di Apple sono migliori dei loro algoritmi terrestri. Ma allo stesso tempo, per il 99% delle persone, è più che accettabile.

Apple essenzialmente scambia la precisione con la levigatezza. Parte della picchiata che prendo in giro è in definitiva solo Apple che ripulisce le tracce GPS in modo che la persona media che le guarda non le distingua con tutti i tipi di rumore tipico del GPS. Il rovescio della medaglia, significa che gli angoli spesso vengono tagliati. Apple punta sul fatto che le persone non guardano molto da vicino le tracce GPS per vedere gli angoli tagliati, ma noterebbero invece errori GPS più nitidi. Realisticamente, probabilmente hanno ragione dal punto di vista del marketing, anche se hanno torto dal punto di vista tecnico.

(Nota: tutti i grafici in queste sezioni di precisione sono stati creati utilizzando lo strumento Analizzatore DCR. Ti consente di confrontare misuratori di potenza / trainer, frequenza cardiaca, cadenza, velocità / andatura, tracce GPS e molto altro ancora. Puoi usarlo anche per i confronti dei tuoi gadget, maggiori dettagli qui.)

PRECISIONE DELLA FREQUENZA CARDIACA:
Apple Watch-Serie-5-ottico-Heart-Rate-Sensor

Successivamente abbiamo la precisione della frequenza cardiaca. Questo rientra approssimativamente in due segmenti: 24 × 7 HR e allenamento. Come di solito accade con la maggior parte dei dispositivi in ​​questi giorni, non vedo problemi tangibili con 24 × 7 HR. Funziona bene sia nelle normali routine quotidiane che in cose come il sonno. A proposito, parlo qui dei valori RHR e del monitoraggio 24 × 7 e del motivo per cui è interessante.

2019-11-25 21.22.49 2019-11-25 21.22.31

Prima di passare ai risultati del test, si noti che la precisione del sensore ottico di frequenza cardiaca è piuttosto varia da individuo a individuo. Aspetti come il colore della pelle, la densità dei capelli e la posizione possono influire sulla precisione. La posizione e il modo in cui viene indossata la fascia sono * i pezzi più importanti *. Un’unità con un sensore ottico della frequenza cardiaca dovrebbe essere aderente. Non è necessario che lasci segni, ma non dovresti essere in grado di far scorrere un dito sotto la fascia (almeno durante gli allenamenti). Puoi indossarlo un po ‘più largo per il resto della giornata.

Ok, quindi durante i miei test, utilizzo semplicemente l’orologio durante i miei normali allenamenti. Questi allenamenti includono un’ampia varietà di intensità e condizioni, che li rendono ottimi per i test di precisione. Ho corse costanti, allenamenti a intervalli sia in bici che in corsa, nonché nuoto in acque libere, anche se non mi sono concentrato sulla precisione ottica della FC.

Per ogni test, indosso dispositivi aggiuntivi, di solito 3-4 in totale, che acquisiscono i dati da altri sensori. In genere indosso una fascia toracica (di solito il Garmin HRM-DUAL o Wahoo TICKR X) e un altro orologio con sensore ottico della frequenza cardiaca sull’altro polso (ultimamente il Polar OH1 Plus, così come il nuovo Mio Pod ultimamente). Nota che i numeri che vedi nell’angolo in alto a destra * non * sono le medie, ma piuttosto solo il punto esatto su cui si trova il mio mouse. Nota che tutti questi dati vengono analizzati utilizzando l’analizzatore DCR, dettagli qui.

Oh, e nota che qui mi concentrerò quasi esclusivamente sui dati molto recenti, ovvero sull’ultimo aggiornamento del firmware (WatchOS 6.1). Mentre le mie prime impressioni erano su WatchOS 6. Tuttavia, non penso che abbia nulla a che fare con WatchOS di per sé, ma modifiche silenziose e sottostanti apportate per Apple Watch Series 5 stesso (dal momento che non è stato visto su Apple Watch Series 4 su WatchOS 6).

In ogni caso, il primo è una bella corsa a sud di Amsterdam. Niente di troppo complicato qui per cominciare – relativamente stabile, tranne che anche spingere un passeggino (che può essere difficile per la FC ottica). Ecco i dati rispetto a

Garmin Venu (sensore ottico della frequenza cardiaca sull’altro polso), la fascia toracica Garmin HRM-DUAL e la fascia Mio Pod sul braccio (dati impostati qui):

Immagine

L’Apple Watch è quello verde acqua. Anche se, naturalmente, non puoi davvero vederlo, perché sono praticamente tutti identici.

L’unica differenza è che la fascia toracica fatica i primi minuti per ottenere il blocco. Avevo bagnato il cinturino, ma sembra che con il tempo tutto sia pronto per funzionare con 6+ dispositivi, si è asciugato di nuovo. Benvenuti nei giorni più freddi / asciutti dell’autunno in esecuzione. Quando si parla di come i sensori ottici della frequenza cardiaca siano sempre meno precisi delle fasce toraciche, indico semplicemente casi come questo. Non è così tagliente e asciutto come piace far sembrare alla gente.

Anni fa, prima che i sensori ottici della FC diventassero comuni, il post più popolare ogni autunno era come risolvere i problemi della fascia cardio toracica. Ciò che è vecchio è di nuovo nuovo.

In ogni caso, l’unica altra volta che vediamo qualche variazione qui è brevemente dal Garmin Venu dove inciampa un po ‘in un arco di 60 secondi. Ciò potrebbe essere dovuto alle pressioni derivanti dallo spingere il passeggino o potrebbe essere qualsiasi altra cosa. Ad ogni modo, tutti e tre sono molto simili.

Immagine

Quindi … facciamo un salto di qualità.

Intervallo di tempo!

Ecco un allenamento in pista che ho fatto giovedì scorso, un gruppo di 800 e poi un gruppo di 200. Più un riscaldamento e un defaticamento. Ecco il set di dati:

Immagine

Eseguiamo lo zoom in quei primi minuti

Immagine

Ora è di questo che sto parlando, piccola: è l’Apple Watch che conosco e amo!

(Quello che vedi sopra (nel caso non sia chiaro), è il mio evidenziare il segnale HR di Apple Watch a linea piatta, fino al segno dei 2 minuti, dove finalmente trova il blocco).

Quello che ignora completamente il monitoraggio della frequenza cardiaca per i primi due minuti. Diavolo, aveva anche 36 secondi in più prima che iniziassi a correre, e ancora non riusciva a bloccarsi. Ignoreremo anche il fatto che era anche più lungo, dal momento che ho fatto un allenamento accidentale appena prima di questo per alcuni secondi (che nella mia esperienza di solito aiuta ad accelerare il blocco successivo).

Ora sì, anche la fascia toracica inizialmente fatica. Ancora una volta, benvenuti nei giorni autunnali asciutti. Dopo aver sudato abbastanza per qualche minuto, ho sudato un po ‘, probabilmente l’ho aggiustato leggermente, e la vita va bene. Quindi, nell’800 andiamo:

Immagine

Francamente, questi sono davvero buoni.

Posso dire che l’Apple Watch a volte sembra un po ‘troppo alto e in alcuni casi potrebbe essere un blocco della cadenza occasionale. E il Garmin Venu sembra essere un po ‘lento nel recupero in alcuni intervalli. Anche il Polar OH1 sembra un po ‘latente anche in un paio di loro. Ma ancora una volta, in linea di massima, uno qualsiasi di questi sarebbe più che sufficientemente accurato per camminare / allenarsi.

Allora, i 200 sprint?

Immagine

Un po ‘più ruvido nel primo, è come se avesse colto tutti di sorpresa. Il che è giusto. È come mi sentivo anch’io. Il Venu ha mancato la barca, la fascia toracica l’ha inchiodato e il Polar OH1 è stato lento. Ma l’Apple Watch sul primo ha fatto qualcosa di veramente unico. Zoom avanti:

Immagine

In realtà ha perso il rilevamento, a intervalli di circa 10 secondi. Vedi i punti salienti sopra? Ogni punto è il punto in cui l’Apple Watch ha rilevato il segnale HR, ma nel mezzo lo ha perso e stava solo collegando i punti. Normalmente registra a intervalli di 1 secondo. In questo caso, ha davvero faticato.

Sul secondo, inizialmente ha lottato di nuovo, ma poi ha preso piede. Ogni segno giallo che ho tracciato è dove è stato nuovamente bloccato. Le lacune sono dove mancano i dati.

Immagine

In ogni caso, probabilmente non avrebbe un impatto materiale sulla maggior parte delle persone durante l’allenamento, dal momento che nessuno che fa sprint duri e brevi di 200 m sta effettivamente controllando la propria frequenza cardiaca durante lo sprint.

Successivamente, passiamo al ciclismo indoor. Questo è stato in realtà un allenamento da allenatore indoor piuttosto intenso. Per contesto, ecco come appariva la potenza in uscita:

Immagine

E poi ecco i dati sulla frequenza cardiaca corrispondenti:

Immagine

Quello che puoi (noiosamente) vedere è che tutti questi sensori erano praticamente identici. Il Garmin Venu ha lottato durante i primi 60 secondi circa, e poi tutti si sono sistemati bene. Ci sono stati alcuni secondi qua o là in cui diverse unità sono state brevemente in disaccordo, ma anche durante gli sprint, i grafici delle risorse umane erano molto vicini.

Immagine

Nel complesso, i primi problemi che ho riscontrato con l’Apple Watch Series 5 e le cadute o le lacune delle risorse umane sembrano essere stati in gran parte risolti negli ultimi due mesi. A questo punto penso che la precisione delle risorse umane sia uno degli aspetti più importanti del fitness di Apple del loro orologio, riportandolo ai livelli di Apple Watch Series 4.

Non sono sicuro che sia il vero re del sensore ottico della frequenza cardiaca di un anno fa, soprattutto perché Garmin e altri sembravano aver aumentato la loro precisione. Direi che è più o meno nel campo dell’essere un lavatore. Apple perde punti per i primi 60-120 secondi di ogni allenamento, di solito è una perdita a vuoto, mentre tende a guadagnare punti di stabilità altrove che a volte Garmin perde. Sembra (come il GPS) che Apple sbagli sul lato del livellamento attraverso un segnale HR sconosciuto, contro Garmin sembra provare a indovinare. Ci sono pro e contro in entrambi.

CONFRONTO PRODOTTI:
Apple Watch-S

erie-5-vs-Garmin-Venu

Ho aggiunto l’Apple Watch Series 5 al database di confronto dei prodotti, permettendoti di confrontarlo con altri prodotti che ho recensito in passato.

Per gli scopi di seguito, l’ho confrontato con Fitbit Ionic, Samsung Galaxy Active Watch 2 e Garmin Venu, che sono quelli con cui la maggior parte delle persone lo confronterà dal punto di vista sportivo / fitness. Nota inoltre, con un’unità come l’Apple Watch in particolare, ci sono molti casi di seguito in cui è possibile utilizzare “con app di terze parti”. Lo stesso vale in gran parte per Garmin, Samsung e in qualche modo con Fitbit.

Ho provato a infilare l’ago di app che so approssimativamente esistono dove l’ho elencato. Ma non è la perfezione in termini di conoscenza di ogni app sulla terra. In definitiva, non credo che nessun consumatore lo faccia (o debba). Inoltre, nell’ultimo anno abbiamo effettivamente assistito al ritiro delle app indossabili dalle aziende (in pratica, smettono di aggiornarle). Rendendo ancora più difficile conoscere un’app aggiornata da una disfunzionale che muore sulla vite.

Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
1.896 Recensioni
Apple Watch Series 5 (GPS, 40 mm) Cassa in...
  • Gps
  • Display retina always-on (sempre attivo)

Lo Staff consiglia di leggere anche:

I Best Sellers secondo gli utenti Amazon: